Conoscere nuova gente, internazionale e italiana, con Internations

Quando si decide di trasferirsi in un nuovo paese, dove lingua e cultura sono differenti, gli ostacoli da affrontare non mancano. Sono tante le cose nuove da imparare, da sbrigare, da ricordare e da sapere. Il più delle volte bisogna ricominciare tutto da zero: nuova casa, nuovo lavoro, nuovi Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite. È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua. Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino Read more

Cercare un lavoro in Germania

www.pixabay.com Che dire? GRAZIE GRAZIE Corrado Musso per i tuoi non preziosi, ma preziosismi articoli!!! Sono chiari e vanno dritti al punto! Una splendida giornata di sole a tutti! Ruth   Cercare un lavoro in Germania? -Vorrei venire in Germania a cercare lavoro, mi sapete dare qualche consiglio -Ottima idea. Che cosa sai fare, che Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro Read more

Berlino affascina le startup italiane

Posted on by Ruth in Curiosità, Documenti, Lavoro, Quartieri, Shopping, Società, Varie | Leave a comment

Quanti di voi si sono accorti che stanotte Berlino era tutta bianca di neve? solo chi era sveglio verso l’1 di notte…in ogni caso……evviva Gennaio ce lo stiamo lasciando alle porte, uno dei mesi più duri per chi come me soffre l’inverno. Ringrazio Monica Fabrizi per questo articolo molto interessante, cara Monica, aspetto il tuo prossimo! Ricordo a tutti che ogni articolo interessante che abbia a che fare con Berlino, é il benvenuto su questo blog! Ruth

Bildschirmfoto 2015-01-30 um 11.54.31

Berlino si conferma sempre più come la città delle “startup”. Questo dato, che emerge leggendo le statistiche è ancora più palese da quando è nato il sito www.berlinstartupmap.com.

Che servizio offre questa pagina? Molto semplicemente, fornisce la possibilità di sapere dove sono ubicate e di che cosa si occupano le compagnie nate recentemente nella capitale tedesca. Ad esempio, volete sapere dove si trovano gli uffici di Zalando.it (che ormai ha superato il suo periodo da startup), la compagnia di vendita di abbigliamento che oggi vede tra i suoi dipendenti moltissimi italiani? Oppure la sede di Soundcloud il noto sito dove poter ascoltare musica in libertà, o ancora la Patience.io una start-up che prevede la possibilità di inserire e vendere corsi online? Questo sito vi fornisce Read more

Questionario preparato da alunni, 5 minuti per aiutarli!

Posted on by Ruth in Cultura, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, Lavoro, Società, Studio, Varie | Leave a comment

Cari tutti, mi hanno scritto due insegnanti impegnati in un bel progetto con i loro alunni. AIUTIAMOLI! sono 5 minuti ben spesi a rispondere ad un questionario sviluppato proprio dagli alunni!  Tema ‘Gli italiani in Germania, i tedeschi in Italia’

Grazie in anticipo da parte loro e da parte dei ragazzi 🙂 .

https://docs.google.com/forms/d/1YsJIHVfTJRouRDepLJ3dDWxwah7ernJ5K0NgHe3ERXQ/viewform

“Gentile signora Stirati,

siamo  insegnanti dell’Istituto “G. Torno” di Castano Primo (MI) (visibili su facebook come IIS G. Torno).  Alcune classi del corso di studi ‘Relazioni Internazionali per il Marketing’ sono impegnate in un progetto interamente sostenuto e finanziato dall’Unione Europea, avente per tema ‘Gli italiani in Germania, i tedeschi in Italia”; questo progetto ci vede impegnati in un partnerariato con il Liceo Tedesco “Raabeschule” di Brauschweig.

All’interno di questo progetto abbiamo messo a punto un questionario da sottoporre agli italiani che si sono trasferiti in Germania per motivi di lavoro.

La contattiamo per chiedere la Sua cortese collaborazione che ci risulta indispensabile per portare a termine l’indagine preparata con tanto impegno dai nostri alunni. Non abbiamo al momento altri mezzi per raggiungere un significativo numero di persone!! Ci rivolgiamo per questo a Lei!!!

Il questionario:

– e’ disponibile online al link:

https://docs.google.com/forms/d/1YsJIHVfTJRouRDepLJ3dDWxwah7ernJ5K0NgHe3ERXQ/viewform

– e’ rigorosamente anonimo

– richiede solo qualche minuto per la compilazione (che è ovviamente online)

– e’ redatto sia in lingua italiana che tedesca.

Confidiamo nel Suo aiuto e la ringraziamo fin da ora. Per qualunque chiarimento, non esiti a contattarci alla mail aleanto3@gmail.com

Cordiali saluti.

Alessandra Antonini e Simona Borsani

Berlinitaly presenta: come aprire una Partita IVA e come stipulare una Assicurazione Sanitaria 24 gennaio 2015 – ore 11:30 presso IL KINO

Posted on by Ruth in Assicurazione sanitaria, Documenti, Feste e eventi, Lavoro, Medici, Personale medico sanitario, Società, Varie | Leave a comment

c7cc8eea-13af-4a16-8efb-efa8e0b6e0c6

 

Ecco il primo di una serie di Sabati informativi che sono lieta di proporvi a nome di Berlinitaly! Non mancate domani, abbiamo scelto apposta un tema “CALDO”!!
Berlinitaly presenta:Christian Mastella, commercialista Kanzlei Barner & Mastella
Serena Manno, AOK International Service – SalesLiberi Professionisti a Berlino:
Come aprire una Partita IVA e come stipulare una Assicurazione Sanitaria
24 gennaio 2015 – ore 11:30
presso IL KINO Nansenstrasse 22 • 12047 Berlin • +4915776811535
www.ilkino.de

Cari Amici
Berlinitaly è lieta di invitarvi all’ incontro  dedicato ai liberi professionisti e a chiunque abbia voglia di intraprendere una a nuova attività a Berlino ma non sappia come iniziare, come aprire una P.Iva e come comportarsi con L’Assicurazione Sanitaria.

Gli esperti Christian Mastella, commercialista. Kanzlei Barner & Mastella e Serena Manno, AOK International Service – Sales,  ci  delucideranno sull’argomento.

Noi crediamo sia molto importante  essere ben informati e partire con il piede giusto se vogliamo lavorare in Germania ed aprire una propria attività.
L’incontro è gratuito e si terrà in lingua italiana. Gradita una piccola offerta per coprire le spese.

Ci troviamo alle ore 11:30 presso  “Il  Kino” (Bar, Cinema, Caffè) in Nansenstrasse 22  nel cuore di Neukölln accanto al fiume (Maybachufer)

L’incontro inizierà alle ore Read more

Primi Risultati dello studio “Analisi della nuova migrazione a scopo lavorativo” e nuova indagine! Partecipate per favore!

Posted on by Ruth in Cultura, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, Società, Studio, Varie | 4 Comments

Cari amici, buongiorno!

Oggi sarà la notte più lunga dell’anno, aiuto!  Io in questi giorni devo duramente combattere contro la mia meteoropatia che mi porta a essere un po’ depressa, non aiuta tutta questa pioggia e il cielo plumbeo. La bella notizia é che da domani le giornate cominciamo ad allungarsi e già durante la seconda settimana di Gennaio ce ne accorgeremo 🙂 .

Veniamo ora alle cose serie e tralasciamo le mie paranoie da meteoropatica…

Qualche mese fa avete contribuito con le  vostre risposte alla diffusione della prima parte del sondaggio nell’ambito del nostro studio „Analisi della nuova migrazione a scopo lavorativo“.

 


Nr 15

Suddivisione degli italiani secondo il  titolo di studio ottenuto

Grazie al vostro aiuto sono riusciti a raccogliere dati da più di 1000 Italiani/e e Spagnoli/e riguardo alle motivazioni che li spingono a emigrare e alla situazione in cui si trovano all’arrivo in Germania.

Hanno analizzato i risultati del sondaggio, grazie ai quali sono riusciti comprendere scientificamente il fenomeno della migrazione intra-europea basandosi sull’esempio degli Italiani/e e Spagnoli/e che emigrano in Germania.

Per vedere il  resoconto completo cliccate qui http://www.minor-kontor.de/forschung per avere la breve descrizione in italiano e qui  http://www.minor-kontor.de/images/lana_bamf-zwischenbericht.pdf per avere il resoconto preciso. È veramente molto molto interessante ! ci sono delle grafiche che analizzano e spiegano tutti i processi per cui siete venuti, rimasti, tornati, e cosa fate ( voi e gli spagnoli). Dico voi perché si riferisce all’immigrazione dopo il 2008.

Ecco alcune immagini significative!

Nr 30

Motivazioni del trasferimento

Read more

Incontro domani 7 Dicembre ore 14: L’inclusione del bambino nella scuola e nella società di Berlino

Posted on by Ruth in Asili, Documenti, Famiglia e bambini, Psicologi, Società, Varie | Leave a comment

Volantino Marco It.-Ted.

Offerta di lavoro per collaboratore italiano!

Posted on by Ruth in Curiosità, Documenti, Lavoro, Società | 2 Comments

Italian Content and Editorial Manager

Passionate about writing and feeling like helping people to save money and time? We are looking for a brilliant contributor who can help our users buying the right product for the right price. Nowadays consumers have hundreds of products available and taking a purchase decision can be extremely time-consuming: you should be supporting these people buying what they really need and for a fair price.

What we would expect from you:

Writing reviews about products, whether they are blenders, headphones or food processors.

Optimizing our website with new products, images and relevant information for our users

Creating high quality/user centered content

Quality checking and maintaining the high quality of our content

Answering users’ questions regarding products’ details and information

The profile we are looking for:

An exceptional level of written and spoken Italian (native speaker or equivalent). Read more

Vi presento Pink Flamingos, amore per il restauro, laboratorio e un sogno diventato realtà.

Posted on by Ruth in Cultura, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, Lavoro, Quartieri, Shopping, Società, Varie | Leave a comment

Buongiorno, dopo due giorni di festeggiamenti per l’anniversario dei 25 anni della caduta del muro rieccoci nella quiete apparente del Lunedì, i bambini a scuola e le ore che mi stanno volando via una dopo l’altra, é già mezzogiorno e io devo ancora andare alla disperata ricerca di un alimento che ho imparato ad amare a Newcastle : il porridge ( qualcuno sa dove lo posso trovare? MA BUONO!) ! Infatti ho finito le scorte….e sono abbastanza disperata. Parlando di negozietti da scoprire, ve ne voglio presentare  uno che ancora non ho fatto in tempo ad andare a visitare, ma lo farò senz’altro durante i miei giri per la città. L’ho visto in foto, ne ho sentito parlare e  so la fatica e il coraggio che ci vuole per mettersi in gioco in questo modo e quindi ho chiesto alla titolare Alessandra di scrivere un articolo in cui ci racconta un po’ di più di Pink Flamingos. Natale si avvicina, penso che sia il posto giusto per trovare qualcosa di veramente originale…Qui potete trovare Pink Flamingos su FB. Buona settimana a tutti! Ruth

 

IMG_4979_Fotor

 

Vivo a Berlino da più di cinque anni. Benché questa sia una città problematica, dove trovare sicurezza economica e stabilità lavorativa è molto difficile, io continuo a viverci bene e a non riuscire ad immaginarmi altrove.

Da quando sono qui ho fatto esperienze e lavori diversi, cambiandone quasi uno all’anno. Mi piace provare cose nuove e capire dove mi sento più a mio agio.
In Italia mi sono occupata del sostegno ai disabili come operatrice in una cooperativa sociale. Per farlo qui avrei dovuto mettermi a studiare da capo e la necessità di dover
pagare l’affitto e il timore di doverlo fare in una lingua diversa dalla mia me lo hanno impedito.
Ma in questi cinque anni ho sempre accarezzato l’idea di mettermi in proprio. Di fare qualcosa che fosse assolutamente mio, dal progetto all’effettiva realizzazione.
È così che ho deciso di aprire Pink Flamingos.
In questo spazio provo a racchiudere tutto quello che mi piace davvero e che allontana la nostalgia delle mie origini che spesso mi rompe lo scatolame.

1966829_734660606628242_2318070847066027225_n

No, non ha niente a che fare con la mozzarella di bufala ma con il restauro. Con i materiali e gli odori che hanno fatto da sfondo alla mia infanzia e giovinezza, quando andavo a trovare mio padre nel suo laboratorio e lo guardavo felice di fare il suo lavoro.
Ed è questa un’ambizione comune, in fondo. La soddisfazione di fare un lavoro che abbiamo scelto per noi stessi.
A Berlino è facilissimo procurarsi vecchi mobili da risistemare. Spesso la gente li lascia per strada consapevole del fatto che qualcuno possa recuperarli e riutilizzarli.
Il mio primo anno qui non è stato particolarmente roseo dal punto di vista economico, ed ho arredato casa mia con lo spirito del
riciclo.
IMG_4916_Fotor
Questo stesso spirito è l’anima della mia idea di business. Ogni giorno provo a ridare dignità a cose che altre persone non vogliono più per sé ma che meritano una seconda occasione perché hanno abbastanza potenziale per rendere felice qualcun’ altro. Cerco tesori online, su kleinanzeigen, o nei mercatini e ci lavoro nel mio laboratorio, nel retro del punto vendita.
Il resto dell’allestimento è composto da complementi di arredo di grandi marchi, come l’inglese Sass&Belle e la tedesca Räder, vestiti per bambini cuciti a mano e piccoli oggetti d’arte.
La realizzazione effettiva del progetto è stata complessa ma non difficile come possa esserlo in altre realtà. La regione mette a disposizione corsi e centri in cui è possibile chiedere infor
mazioni burocratiche generali come la Gründerinnenzentrale (http://www.gruenderinnenzentrale.de/). I costi sono veramente bassi e il personale gentile e disponibile. Mi hanno aiutata a far ordine e a capire cosa fare passo per passo indirizzandomi verso uffici e figure professionali di competenza.

IMG_4956_Fotor

La cosa veramente importante, a mio avviso, è farsi un’idea dettagliata di ciò che si vuole fare e come lo si vuole proporre al pubblico facendosi delle domande: “È un’idea che già esiste?”, “Può funzionare?”, “Quale può essere il mio valore aggiunto?”, “In quale quartiere si trova il mio target di riferimento?”.
Tutto il resto non è altro che attivazione d
i utenze e scartoffie.
Non so ancora dove mi porterà questa esperienza ma, per ora, mi godo la soddisfazione di averla fatta nascere e di poterla condividere con gli altri.
Mi trovate a Stargardertraße 35 a Prenzlauerberg, vicinissimo alla Sbahn Prenzlauer Allee, tutti i giorni dalle 11:00 alle 19:00. Il sabato dalle 12:00. Mi piace dormire, sì.

1459255_730690483691921_3980641068035718379_n

Giov 6 nov ore 20 presentazione di Tutti a Berlino Guida pratica per italiani in fuga. Nuova edizione aggiornata e ampliata

Posted on by Ruth in Alloggi, Asili, Assicurazione sanitaria, Corsi di tedesco, Cultura, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, Gastronomia, Lavoro, Quartieri, Società, Studio, Trasporti, Varie | 1 Comment

COVER-BERLINO-2014-B

 

Cari tutti, quanto mi ha aiutato questo libro fino ad ora e a quante persone lo ho consigliato! mi riempie quindi di contentezza vedere che é stato aggiornato e arricchito, coerente col fatto che anche a Berlino le cose e le leggi cambiano praticamente giornalmente! Copio e incollo direttamente l’articolo del Mitte, che ringrazio, e che mi é stato gentilmente segnalato da una degli autori Gabriella di Cagno. 

“Sta per uscire una nuova edizione, aggiornata e arricchita, della guida pratica per italiani a Berlino che nel 2012 e nel 2013 ha rappresentato un vero e proprio caso editoriale: stiamo parlando ovviamente di Tutti a Berlino, il libro scritto da Simone Buttazzi e Gabriella Di Cagno di cui abbiamo pubblicato una serie di estratti qui su Il Mitte durante gli ultimi quattro mesi.

Il prossimo 6 novembre alle 20, presso la Libreria Italiana Mondolibro di Torstraße, i due autori e Angelo Bolaffi, già direttore dell’Istituto italiano di cultura a Berlino e autore del saggio Cuore tedesco, presenteranno la versione aggiornata della guida pubblicata, ancora una volta da Quodlibet.

Abbiamo incontrato Simone e Gabriella e ci siamo fatti raccontare in che cosa consista l’aggiornamento e l’ampliamento 2014 di Tutti a Berlino.

Quali sono le novità principali?
La seconda edizione innanzitutto Read more

Protected: Lernladen, a Neukölln ora anche servizio gratuito in italiano per consulenza su orientamento sul mondo del lavoro/ studio/ professionale

Posted on by Ruth in Curiosità, Documenti, Lavoro, Società, Studio, Varie | Enter your password to view comments.

This content is password protected. To view it please enter your password below: