I NUOVI LABORATORI DELLE BALENE POSSONO VOLARE

NUOVI LABORATORI

Sono aperte le iscrizioni per i nuovi Laboratori de Le Balene Possono Volare e con due novità!

Oltre ai consueti Laboratori Base e Advanced, si aggiunge un Laboratorio di Scrittura Creativa per mamme in gravidanza, neo mamme e neo papà, in partenza il 23 maggio 2014 alle ore 11.30, presso la MAR Sprachschule di Südstern. Il laboratorio proporrà esercizi di scrittura creativa focalizzati sul momento della gravidanza, quindi sui cambiamenti, i sentimenti e le emozioni che accompagnano il percorso di transizione alla genitorialità e quello successivo per le neo mamme. Conducono il Laboratorio Mattia Grigolo e la psicologa Silvia Bonapace, esperta dell’area perinatale e promotrice a Berlino di attività di sostegno in lingua italiana rivolte a donne in attesa e neo mamme.

In programmazione per settembre, invece, il primo Laboratorio di Teatro de Le Balene Possono Volare, che avrà come obiettivo l’ideazione e la stesura di un testo comune a tutti i partecipanti e la conseguente messa in scena. Condurranno gli incontri insegnanti di teatro e performer teatrali.

In ultimo, sono ancora aperte le iscrizioni ai Laboratori di Scrittura Creativa Base, che cominceranno, con modalità identiche, rispettivamente lunedì 19 maggio 2014 alle ore 19.00 e sabato 31 maggio 2014 alle ore 14.00

Il Laboratorio di Scrittura Creativa Advanced, invece, inizierà martedì 27 maggio 2014 alle ore 19.30.

 PER MAGGIORI INFORMAZIONI POTETE SCRIVERE ALLA MAIL: mattia.grigolo@gmail.com

OPPURE ISCRIVENDOVI AL GRUPPO FACEBOOK “LE BALENE POSSONO VOLARE

 Di seguiti i CALENDARI DEI LABORATORI:

LABORATORIO BASE – Lunedì

19 maggio

26 maggio
2 giugno
16 giugno
23 giugno
30 giugno

 

LABORATORIO BASE  – Sabato

31 maggio

14 giugno
21 giugno
28 giugno
12 luglio
19 luglio

 

LABORATORIO ADVANCED – Martedì

27 maggio

3 giugno

10 giugno
17 giugno
24 giugno
1 luglio

 

LABORATORIO SCRITTURA CREATIVA PER LA GRAVIDANZA E LA GENITORIALITA’:

-23 maggio

-30 maggio

-13 giugno

-20 giugno

 

 

 

 

Posted on by Ruth in Cultura, Famiglia e bambini, Società, Varie

Add a Comment