La Melograna: centro di lingua e cultura italiana ( e non solo) e molto di piú!!!

In questo uggiosissimo pomeriggio di Dicembre che piú che  a Berlino sembra di stare a Roma….posto un articolo molto interessante di Elvira, che ci presenta la Melograna,un progetto bellissimo ( con corsi anche di tedesco!) per tutti coloro che qua a Berlino hanno sempre cercato un posto dove sentirsi ” a casa”. Accorrete numerosi all’Infoabend!!Cara Elvira…Mi chiedo…ma quando apri una filiale a Schöneberg 😉 ? Ruth

infoabend2011

Mi chiamo Elvira Pisaniello, sono insegnante d’italiano , ho due bimbi (di 7 e 4 anni) e vivo a Berlino da 9 anni. L’anno scorso , dopo aver insegnato per anni presso altre scuole, ho realizzato il mio sogno: aprire la mia scuola, o meglio, il mio piccolissimo centro di lingua e cultura italiana a Berlino. Erano anni che sognavo di avere uno spazio tutto mio dove offrire la possibilitá di seguire un corso  d’italiano o tedesco e allo stesso tempo sentirsi ” a casa”. Un luogo anche dove proporre incontri, letture , visioni, che avessero come oggetto non solo la cultura italiana ( e non nel solo stereotipato modo a cui siamo abituati all’estero), ma anche quella tedesca e direi del mondo intero.
La Melograna offre corsi di italiano e tedesco con insegnanti madreligua, docenti certificati e con esperienza. I corsi sono composti di piccoli gruppi (4 -8 persone) e il caffè e i biscotti sono di casa per tutti i nostri iscritti e ospiti. Offriamo anche corsi di illustrazione, ceramica, yoga in gravidanza, baymassaggio , laboratori di scrittura creativa sia per adulti che per i bambini. Per i bambini ci sono poi dei laboratori di “esplorazione” musicale per bambini da 0 a 6 mesi, 18-36 mesi. Un corso di costume e scenografia, laboratori di cucina, yoga da fare da soli o condividere con la mamma ed il papá…insomma tante cose offerte da giovani ragazzi preparatissimi e pieni di entusiasmo.
Questo sabato presenteremo il nostro primo INFOABEND in cui adulti e bambini potranno conoscere i nostri docenti, vedere ed ascoltare da loro le presentazioni dei laboratori proposti e conoscere lo spazio della melograna che ha voglia di conoscere e sperimentare , imparare e crescere con i bambini bilingui e la loro fantasia e il loro modo di vedere il mondo.
Da maggio è attivo anche uno sportello informativo gratuito per gli italiani appena arrivati a Berlino o che ci vivono da un pò che hanno bisogno di consigli e delucidazioni sulla burocrazia e la vita berlinese. Cerchiamo di aiutare a cercare casa, lavoro, diamo informazioni su scuole e sanitá, insomma tutto quello che serve per vivere un’espereinza temporanea o stabilirsi a Berlino nel modo migliore.

Posted on by Ruth in Corsi di tedesco, Cultura, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, Feste e eventi

19 Responses to La Melograna: centro di lingua e cultura italiana ( e non solo) e molto di piú!!!

  1. Gianni Visonà

    CAra Signora Pisaniello,

    Mia famiglia è italiana e sono nato in Brasile nel 1951.
    Ora avró qualche mesi per restare a Berlino con mia moglie e vorrei domandare se il vostro corso di tedesco c’è anche lo scopo per ricevere adulti, e caso di sì, quale sarebbe l’intensitá, ossia, ore di lavoro per setimana. Grazie.

  2. Federico

    Bè, figo! Se non sarò in preda allo shopping natalizio un salto ce lo faccio! 😉

  3. Giulia

    Brava Elvira, ti ammiro e ti invidio un pochino. Il mio sogno era insegnare italiano, ma non ci sono riuscita. Fa piacere peró leggere di te, fa bene al cuore. Ti auguro tanto successo per la tua splendida iniziativa

  4. Carlotta

    Mi associo a Giulia nel complimentarmi con te Elvira! Che belle iniziative. Io trascorrero la prossima estate a Berlino con mio marito e i bambini. Sarà una prova per un eventuale trasferimento definitivo. Sicuramente verrò a farti visita! Intanto sto cercando di far studiare i miei bimbi (6-9 anni) con i giochini di questo portale http://www.12speak.com, che mi ha consigliato un’amica. Tu hai altri suggerimenti per cominciare a farli familiarizzare con la lingua? Ti ringrazio, carotta.

  5. francesca

    grazie elviraaaaaaa

  6. gennaro marchitelli

    Ciao Elvira,
    io la mia compagna ed un’altra coppia di amici stiamo prendendo seriamente in considerazione l’idea di lasciare l’Italia.
    Siamo tutti e 4 in età compresa tra i 37 ed i 50 ; il più grande di noi parla come seconda lingua il tedesco, 2 parlano un ottimo inglese ed io, infine, pur avendo studiato inglese e francese non parlo ne l’uno ne l’altro ma li capisco.
    Dopo aver lavorato tutti per il cinema (3 nel ruolo di produzione ed 1 come aiuto regista) in Italia e non solo, ci ritroviamo, dopo i ripetuti attacchi alla Cultura ed un notevole abbassamento del livello medio dei progetti italiani, con un pugno di mosche.
    Credo tu possa darci una notevole mano, sicuramente per il discorso lingua, ma anche per la ns. ipotetica nuova professione a Berlino; se fossi così gentile da darmi disponibilità potrei illustrarti il ns. progetto e dirci che ne pensi, fermo restando un ns. prosimo sopralluogo in loco.
    cordiali saluti
    gennaro marchitelli

  7. ludovico

    Elvira,
    complimenti per l’iniziativa!
    Leggere post come il suo rafforza la già grande convinzione che la mia ragazza ed io abbiamo di trasferirci a Berlino. Multidisciplinarità è un termine così inviso alla burocrazia italiana che a stento qui si riesce a spiegarne il significato…
    Mi sono permesso di scriverle una e-mail all’indirizzo de La Melagrana. Non vedo l’ora di arrivare in Germania e venirvi a trovare, mi serve assolutamente un corso di tedesco! AUguri e complimenti ancora! 😉
    Ludovico

  8. Claudio

    Ciao Elvira,
    complimenti per la bella iniziativa.
    Siamo una coppia di musicisti classici e insegnanti (oltre al al lavoro in conservatorio lavoriamo molto con i bambini fra i tre e i dieci anni con un ns metodo basato sull’approccio ludico alla musica e sul canto).
    Saltuariamente siamo a Berlino per brevi periodi (sognando un trasferimento definitivo)
    Alla prossima ci farebbe piacere venire a visitare La Melograna insieme ai ns due bimbi.
    I migliori auguri per il bel progetto e per un buon 2012
    Irina e Claudio

  9. Claudio

    Ciao Gennaro,
    dopo alcuni brevi ‘assaggi’ anche noi (mia moglie ed io) stiamo pensando ad un trasferimento a Berlino coi ns due bambini.Se ne avete voglia potremmo parlare un po’ dei ns rispettivi progetti, forse può essere d’aiuto riflettere un poco insieme, vi va?
    la mail: c1l2d3[at]gmail.com
    Auguri per un anno di grandi novità
    Irina e Claudio

    P.S. Auguri a tutti di un sereno 2012, grazie a Ruth per questo sito molto, molto utile (e incoraggiante)

  10. Bruna Macario

    Buongiorno a lei, è con vero piacere che ho scoperto il suo progetto. Sono pensionata (che brutta parola, ma tant’è 🙂
    Ho chiesto all’Eurocentres di fornirmi un preventivo per un soggiorno di 6 mesi a Berlino, per imparare il tedesco. Vorrei seguire un corso e vivere in una famiglia dove poter veramente parlare la lingua. E’ possibile per lei propormi qualcosa. Verrò a Berlino dal 28 gennaio al 5 febbraio. Posso incontrarla? La ringrazio e aspetto una sua risposta. Cordialmente. Bruna Macario

  11. lara

    Buongiorno,
    vorrei venire a Berlino per un periodo di tre mesi ed avrei bisogno di un corso di tedesco.
    Mi potrebbe inviare ulteriori informazioni riguardo I vostri corsi? Cordiali Saluti LARA

  12. crila

    buonasera,
    mi trasferisco a berlino a metà aprile.
    vorrei avere maggiori informazioni riguardo ai corsi di tedesco livello elementare. grazie

  13. Giulia

    Buongiorno!mi chiamo Giulia, sono un avvocato di 30 anni, io e mia sorella di 27 stiamo considerando un trasferimento a Berlino. Potrebbe indicarci siti o riferimenti che possano aiutarci a pianificare la nostra vita lì? grazie in anticipo! Giulia

  14. Fabrizio

    Buon giorno Elvira!
    Ti serve per caso un insegnante?
    Nel caso io i metterei a disposizione. Ho già lavorato come insegante in una scuola tedesca della mia città (Bolzano). Dal momento che mi piacerebbe poter vivere a Berlino sto cercando prima di tutto un lavoro.
    Anche se al momento non hai bisogno, ti prego di tenere la mia richiesta in considerazione anche per più avanti.
    Parlo molto bene il tedesco.
    Grazie, ciao!

  15. Micol

    Per coloro che hanno bisogno di informazioni sui corsi di lingua tedesca e/o italiana, vi suggerisco di mandare una mail a contatti_lamelograna@hotmail.it oppure lamelograna@hotmail.it
    Siamo a vostra disposizione per qualsiasi dubbio o domanda!

  16. giacomo borbone

    Salve, avrei l’intenzione di trasferirmi a Berlino per lavoro (visto che in Italia non ci sono prospettive allettanti). Sono laureato in scienze dell’educazione ed ho un dottorato di ricerca in scienze umane. Qualcuno potrebbe dirmi come sfruttare i miei titoli in una città come Berlino? Ringrazio tutti anticipatamente

  17. tania vanacore

    Salve…mi chiamo tania e sto per trasferirmi a berlino,dove da tempo vive già mia sorella. Ho qualche domanda per quanto riguarda l’istruzione di mio figlio. Ha dodici anni e sta frequentando la seconda media ma non parla tedesco affatto.Potete delucidarmi a proposito di scuole italiane a berlino? Grazie mille

  18. alessandro balducci

    salve,volevo avere informazioni su corsi estivi x bambini italiani. mia figlia sta studiando tedesco, ha otto anni ma poiché passeremo parte dell’estate a berlino mi servivano informazioni su ferienkurse o su corsi di lingua estivi.sembro in anticipo ma non lo sono e in ogni caso voglio iniziare a farmi un’idea di cosa sia disponibile e a che costi.
    potete scrivere a questo indirizzo antonellamarozzi68@gmail.com.

    grazie

  19. stefania

    ciao Elvira,da internet per caso ho scoperto che stai a _Berlino,perché cercavo informazioni per emigrare!Tu penso che sai come vanno le cose in Italia!Scoprire che tu sei lì,mi ha generato una bella emozione!Sono felice per te e i tuoi bellissimi progetti!Come sempre,il tuo spirito d’intraprendenza ti contraddistingue!Ti contatterò,con la speranza che tu ti ricorda ancora di me!p.s. Avevo provato a contattarti su fb…se no ti telefono ai numeri della tua scuola-associazione!A presto Stefania

Add a Comment