Berliner Currywurst

Se Il Brautwurst appartiene alla Turingia, Vienna e Francoforte si contengono i Wiener o i Frankfurter (a seconda del paese), di certo il Currywurst è berlinese. Inventato nel 1949 da Hertha Heuwer, é oggi il piatto piú amato dai berlinesi e dai suoi visitatori. Tanto amato che la sua inventrice si é meritata una targa memoriale (Gedenktafel) lí dove un tempo si trovava il suo Imbiss, a Charlottenburg in Kantstraße angolo Kaiser Friedrichstraße, tanto amato da ideare addirittura un museo a questa salsiccia, tanto amato da pagare addirittura 11€ per l’ingresso a quest’ultimo. Il museo in questione, il Deutsches Currywurst Museum, a pochi passi da un’altra attrazione turistica, il Check point Charlie, é nato solo due anni fa e mostra ai suoi visitatori (organizza persino esposizioni per le scolaresche) la storia, i segreti, le spezie del piatto locale. Se non volete pagare il costoso biglietto di ingresso, ma siete ad ogni modo curiosi, vi suggerisco di attendere la lunga notte dei musei e di utilizzarne il biglietto per visitare anche questo luogo un po’ kitsch.

Se con o senza budello (Darm) il Currywurst non é tale senza la sua salsa, fatta di estratto di pomodoro, curry (ovviamente) e Ketchup. Cosa ci sia poi dentro il Wurst, come diceva Otto von Bismarck: „Je weniger die Leute wissen, wie Würste und Gesetze gemacht werden, desto besser schlafen sie!“ (meno sanno le persone di come vengono fatte le salsicce e le leggi, meglio riescono a dormire)

Se siete come me e preferite passare dalla teoria alla pratica, allora vi suggerisco due luoghi dove mangiare questa deliziosa salsiccia. Principalmente sono due gli Imbiss storici e piú famosi dove farlo e manco a dirlo uno si trova nella ex Berlino Est, l’altro a Ovest.

Il primo dei due , quello ad Est, il Konnopke si trova sotto i binari della U2 di Eberswalderstraße, a Prenzlauer Berg. Creato da Max Konnopke, originario di Cottbus, nel 1930, é il piú antico, quello storico della cittá. Passato oggi ad altri proprietari continua peró una tradizione familiare. A servirvi saranno infatti delle graziose vecchiette molto svelte a esaudire le richieste dei clienti affamati.

Il secondo, piú recente (del 1980)  ma non meno famoso é il Curry36 a Mehringdamm, nel quartiere di Kreuzberg.

Dire quale dei due é piú buono non sta a me (anche se io la mia scelta l’ho giá fatta, ditemi voi la vostra), provateli entrambi. L’unica cosa che dovrete scegliere é se con o senza Darm. Buon appetito!

Posted on by 13urodziny

2 Responses to Berliner Currywurst

  1. Gianni

    Questo currywurst così tanto sopravvalutato :)… il più buono sembra quello del Curry 36…

  2. domgiam

    Io l’ho mangiato a Dusseldorf nella catena Berliner Currywurst e vi assicuro era eccezionale.

Add a Comment