Il primo giugno al FEZ!

Kindertag al FEZ

Kindertag al FEZ

A breve qui in Germania verrà festeggiata la festa internazionale del bambino, che poi della sua internazionalità io ne fossi proprio all’oscuro, dipenderà dalla mia ignoranza, ma io in Italia non ne ho mai sentito parlare.

Le origini di questa festa vanno ricercate in una conferenza sul benessere di bambini tenutasi a  Ginevra nell’agosto del 1925, ma che solo nel 1954 venne concretizzata dall’UNICEF incaricando ogni paese a creare una giornata in ricordo ai diritti del bambino. Ogni paese scelse da se un giorno, in Germania giá dal 1931 veniva festeggiato il 1 giugno  ed è rimasto tale fino ad oggi, in Italia sono da pochi anni si è dedicato un giorno a questa festività: il 20 novembre, in riferimento al 20.11.`89 giorno in cui fu creata la carta dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

I primi ad istituire tale giornata furono i paesi del blocco sovietico. Già negli anni 50 nella DDR il primo giugno i bambini ricevevano doni dagli educatori e dai genitori, e partecipavano a manifestazioni a tema, ovviamente sempre inserite in un contesto di propaganda politica. Nelle Germania Ovest invece tale giornata era il 20 settembre. Dopo l’unificazione si decise di unificare anche tale festività e si scelse di estendere a tutto il territorio la data del 20 settembre, ciò nonostante  nella ex Germania Est si continua a celebrare il 1 giugno. Berlino è una delle città più sensibili a questa giornata e il modo più bello di trascorrerla insieme ai bimbi, perché è appunto la loro festa, è al FEZ.

Il Freizeit und Erholungszentrum si trova dentro il grande parco del Wuhlheide, a Oberschöneweide. Tale centro nacque nel 1951 con il nome Pionierrepublik Ernst Thälmann, del quale ancora oggi potete vedere una statua nel parco omonimo lungo la Greifswälder Straße, e comprende: un grande edificio costruito nel 1976 denominato allora Pionierpalast, di 13.000 mq divise tra locali per manifestazioni, palestra, piscina coperta , un teatro con 250 posti a sedere, FEZino un piccolo cinema per i ragazzi, e addirittura un centro spaziale gestito dall’ESA dove si spiegano ai bambini i segreti dello spazio. All’esterno del palazzo ci sono ancora: piscina scoperta, campi da giochi, un lago (Badesee), una torre per arrampicarsi, 10 ettari di prato.

Maggiori informazioni, avvenimenti particolari come il calendario completo per il 1 e 2 giugno li potete trovare qui: http://www.fez-berlin.de/ .

Il parco è facilmente raggiungibile con i mezzi grazie alla linea S3 direzione Erkner, fermata Wuhlheide. Vale anche la pena  farsi un giro nell’immenso parco e andare a visitare il Modellpark Berlin- Brandeburg.

Portate i vostri bambini a festeggiare la loro festa al FEZ, tornate voi stessi ad essere un po’ bambini almeno per un giorno, del resto: “tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano” (Antoine De Saint Exupéry). Ricordiamocene tutti almeno in questo giorno.

Posted on by 13urodziny

One Response to Il primo giugno al FEZ!

  1. giuliano

    Entro quando iscrivere i bimbi a scuola elementare a Berlino

Add a Comment