Una domenica al Mauerpark

mauerpark

Valeria ci racconta uno dei modi piú belli per trascorrere una domenica di sole ( o almeno di non pioggia). Grazie Valeria!!

Quest’autunno berlinese ci sta regalando delle splendide e invidiabili giornate di sole, è il caso quindi di approfittarne per trascorrere una piacevolissima domenica in uno dei tanti parchi della capitale: il Mauerpark nel quartiere di Prenzlauer Berg.

Si tratta di una delle aree verdi più frequentate della città, in particolar modo proprio la domenica, quando vi si svolge un caratteristico mercatino delle pulci (Flohmarkt); l’atmosfera è sicuramente suggestiva, colorata ed informale, ed è un posto dove poter fare acquisti vintage a buon prezzo se si ha la capacità di contrattare con i venditori. Ovviamente la scelta è molto vasta, troverete da originali articoli d’abbigliamento (spesso di giovani stilisti locali), a vinili, libri, accessori, oggetti per la casa e di antiquariato; armatevi di tanta pazienza e non ve ne pentirete perchè riuscirete sicuramente a trovare quello che cercate (e ciò che non cercavate o di cui ignoravate addirittura l’esistenza). Inoltre non manca la possibilità di gustare un ottimo Bratwurst, una fresca birra ed anche qualche dolcetto fatto in casa.

Ma il vero protagonista del Mauerpark, ormai un’istituzione domenicale, è il Karaoke che si tiene nella piccola arena al centro del parco. Mai avrei potuto immaginare che i berlinesi si divertissero così tanto con un microfono in mano; lo spettacolo che vi si presenta sotto gli occhi è estremamente allegro, tantissime persone che cantano, ridono e ascoltano i più coraggiosi, provenienti da qualsiasi parte di Europa e non solo, che senza inibizioni si esibiscono davanti alla folla. Il “karaoke al Mauerpark” non si può descrivere, va vissuto e assaporato, ma se ne volete qualche assaggio basterà digitare queste tre paroline su youtube.

Un mio amico architetto mi ha fatto notare di come questo posto sia un esempio di spazio “vuoto” che allo stesso tempo “contiene tutto”, ed è proprio ciò che rende questo parco ancor più attraente. Quella che può sembrare una landa di verde abbandonata, lì dove una volta vi passava il muro (del quale alcuni resti sono ancora visibili), in realtà riesce ad animarsi, la domenica, in una maniera curiosa ed incredibile: una folla colorata di persone di ogni tipo e ogni età, bancarelle, musicisti, giocolieri, barbieri (!), cantanti, writers, popolano questo luogo che è diventato uno dei punti di incontro più amati nel fine settimana.

Ogni domenica trascorsa al Mauerpark è una domenica di sorrisi, una scossa di energia per affrontare la nuova settimana e un promemoria per ricordarsi di quanto sia viva e frizzante questa città.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito internet (in tedesco): http://www.mauerpark.info/ ed anche la pagina di Facebook http://www.facebook.com/sonntagskaraoke

Posted on by Ruth

3 Responses to Una domenica al Mauerpark

  1. Laura

    Ciao, io sono stata al mauerpark questo weekend, volevo chiederti una cosa. Ho comprato una maglietta e quando per apgare ho tirato fuori il portafogli mi è stato detto dalla venditrice di fare attenzione che se mi vedevano che avevo qua soldi sarei stata seguita e mi avrebbero probabilmente derubato, e mi ha avvisato di fare attenzione che tutta la zona attorno è cosi. Ora, sembra cosi tutto tranquillo, è veramente cosi la situazione?

  2. Ruth

    Al Mauerpark penso sia abbastanza vero, ci sono addirittura i cartelli con scritto ” Achtung Taschendiebe!”

  3. cescas

    ciao sett.prox sarò a berlino x pochi giorni … leggendo questo post,mi sorge una domanda: ci sono delle zone di berlino pericolose?
    grazie ciaoo

Add a Comment