Conoscere nuova gente, internazionale e italiana, con Internations

Quando si decide di trasferirsi in un nuovo paese, dove lingua e cultura sono differenti, gli ostacoli da affrontare non mancano. Sono tante le cose nuove da imparare, da sbrigare, da ricordare e da sapere. Il più delle volte bisogna ricominciare tutto da zero: nuova casa, nuovo lavoro, nuovi Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite. È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua. Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino Read more

Cercare un lavoro in Germania

www.pixabay.com Che dire? GRAZIE GRAZIE Corrado Musso per i tuoi non preziosi, ma preziosismi articoli!!! Sono chiari e vanno dritti al punto! Una splendida giornata di sole a tutti! Ruth   Cercare un lavoro in Germania? -Vorrei venire in Germania a cercare lavoro, mi sapete dare qualche consiglio -Ottima idea. Che cosa sai fare, che Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro Read more

Berlinale 2011! ( 10-20 Febbraio)

Posted on by Ruth in Cultura, Feste e eventi, Società, Turismo, Varie | 1 Comment

Questo bell’articolo é un regalo del mio amico giornalista Andrea D’Addio e del suo bel blog su Berlino che volentieri cito a questo punto: http://www.zingarate.com/network/berlino/ Read more

27 Gennaio: Il giorno della memoria

Posted on by Ruth in Varie | 8 Comments

giorno-della-memoria-auschwitz

Questo articolo in realtá é stato scritto un anno fa, quando Carnevale e giornata delle memoria hanno burlescamente coinciso, da mia madre Annabella ( autrice giá di 2 articoli I love Berlino), ma per una serie di motivi non é stato pubblicato. Lo pubblico oggi, in memoria di questa giornata.

Il Giorno della memoria ricorre annualmente il 27 gennaio , data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz nel 1945.
E’ una giornata in ricordo della Shoah http://www.junior.rai.it/giornatamemoria/shoah.htm cioè lo sterminio del popolo ebraico. Una giornata per ricordare e soprattuto mai dimenticare che durante la seconda guerra mondiale, milioni di uomini, donne e bambini sono stati perseguitati con le leggi razziali http://www.romacivica.net/novitch/LeggiRaz/ e portati nei campi di concetramento da dove, solo in pochi sono tornati. Read more

Un contributo costruttivo

Posted on by 13urodziny in Varie | 54 Comments

snoopy

Cari ragazzi, Berlinesi e futuri Berlinesi,

la mia é una lettera per tutti voi. Ho notato che sono sempre le stesse persone a partecipare attivamente alle discussioni e che aihmé le discussioni piú seguite sono quelle riguardanti sussidi e aiuti di ogni genere. Raramente leggo un contributo costruttivo, di persone che non scrivono semplicemente per una disperata ricerca di aiuto, quanto piuttosto per descrivere una loro situazione, dare un feedback sul “come é andata a finire” o dare consigli. Read more

Conferenza sul diritto del lavoro in Germania organizzata dalla UIM

Posted on by Ruth in Varie | 3 Comments

Buonasera a tutti, saró brevissima ma voglio segnalare a tutti una conferenza che potrebbe rivelarsi utile a chi é giá a Berlino e ha bisogno di tante informazioni.La UIM (Unione Italiani all’Estero) organizza mensilmente delle serate molto interessanti su temi che riguardano tutti gli Italiani all’estero. Quello sul lavoro al momento mi sembra uno dei piú importanti quindi accorrete numerosi, potrete fare molte domande a vi verrá esposto il quadro completo della situazione. Qua sotto la presentazione della conferenza. Io stessa cercheró di esserci. Non ci sono costi da sostenere. Credo sia alle 17 ma non sono sicura, cercheró di informarmi se qualcuno lo scopre prima di me, lo posti!

UIM

Continuano le serate informative organizzate dalla UIM Berlino in favore dei connazionali in Germania. Tema della prossima Conferenza che si terrà venerdì 5 novembre è il lavoro. Sono sempre più numerosi i giovani e le famiglie che si rivolgono alla UIM per chiedere informazioni sui diritti  e sulle tutele nel mondo del lavoro e su come fare per mettersi in proprio.
Per questo motivo è stata organizzata, in collaborazione con l’Avv. Giorgio Forliano esperto di diritto del lavoro, una serata informativa. La Conferenza che sarà in bilingue italiano e tedesco, si terrà presso il Veranstaltungsort, DGB Haus Raum 40 a Berlino. (02/10/2010-ITL/ITNET)

Per maggiori informazioni potete contattare Katia Squillaci, responsabile della sede UIM di Berlino e promotrice dell’iniziativa all’indirizzo e-mail uim.berlino@arcor.de

Una domenica al Mauerpark

Posted on by Ruth in Varie | 3 Comments

mauerpark

Valeria ci racconta uno dei modi piú belli per trascorrere una domenica di sole ( o almeno di non pioggia). Grazie Valeria!!

Quest’autunno berlinese ci sta regalando delle splendide e invidiabili giornate di sole, è il caso quindi di approfittarne per trascorrere una piacevolissima domenica in uno dei tanti parchi della capitale: il Mauerpark nel quartiere di Prenzlauer Berg.

Si tratta di una delle aree verdi più frequentate della città, in particolar modo proprio la domenica, quando vi si svolge un caratteristico mercatino delle pulci (Flohmarkt); l’atmosfera è sicuramente suggestiva, colorata ed informale, ed è un posto dove poter fare acquisti vintage a buon prezzo se si ha la capacità di contrattare con i venditori. Ovviamente la scelta è molto vasta, troverete da originali articoli d’abbigliamento (spesso di giovani stilisti locali), a vinili, libri, accessori, oggetti per la casa e di antiquariato; armatevi di tanta pazienza e non ve ne pentirete perchè riuscirete sicuramente a trovare quello che cercate (e ciò che non cercavate o di cui ignoravate addirittura l’esistenza). Inoltre non manca la possibilità di gustare un ottimo Bratwurst, una fresca birra ed anche qualche dolcetto fatto in casa.

Ma il vero protagonista del Mauerpark, ormai un’istituzione domenicale, è il Karaoke che si tiene nella piccola arena al centro del parco. Mai avrei potuto immaginare che i berlinesi si divertissero così tanto con un microfono in mano; lo spettacolo che vi si presenta sotto gli occhi è estremamente allegro, tantissime persone che cantano, ridono e ascoltano i più coraggiosi, provenienti da qualsiasi parte di Europa e non solo, che senza inibizioni si esibiscono davanti alla folla. Il “karaoke al Mauerpark” non si può descrivere, va vissuto e assaporato, ma se ne volete qualche assaggio basterà digitare queste tre paroline su youtube.

Un mio amico architetto mi ha fatto notare di come questo posto sia un esempio di spazio “vuoto” che allo stesso tempo “contiene tutto”, ed è proprio ciò che rende questo parco ancor più attraente. Quella che può sembrare una landa di verde abbandonata, lì dove una volta vi passava il muro (del quale alcuni resti sono ancora visibili), in realtà riesce ad animarsi, la domenica, in una maniera curiosa ed incredibile: una folla colorata di persone di ogni tipo e ogni età, bancarelle, musicisti, giocolieri, barbieri (!), cantanti, writers, popolano questo luogo che è diventato uno dei punti di incontro più amati nel fine settimana.

Ogni domenica trascorsa al Mauerpark è una domenica di sorrisi, una scossa di energia per affrontare la nuova settimana e un promemoria per ricordarsi di quanto sia viva e frizzante questa città.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito internet (in tedesco): http://www.mauerpark.info/ ed anche la pagina di Facebook http://www.facebook.com/sonntagskaraoke

SPLASH!

Posted on by Ruth in Famiglia e bambini, Quartieri, Turismo, Varie | 2 Comments

piscina blog

L’estate a Berlino può arrivare come quest’anno all’improvviso tanto da coglierci allo sprovvisto e senza aver pianificato una gita al lago più vicino per rinfrescarci.  In alternativa ai laghi, che non sempre sono sottocasa, Berlino è grande, il municipio di Berlino ha dotato ogni distretto, o quasi, di piscine comunali.

Per dare un informazione più completa il servizio , che si chiama Berlin Bad Betriebe, si occupa della gestione di tutti i servizi balneari della città, quindi si occupa delle spiagge, delle piscine al coperto, dei centri termali con piscine e saune, a tal proposito consiglio quello di Neükolln, e ovviamente delle piscine estive, le Sommerbäder. Anche se diverse tra loro la tipologia di questi centri per la salvezza dalla calura è sempre simile. Il complesso è in genere è situato all’interno di un parco ed è costituito da un gruppo di tre piscine, Abbiamo quindi una piscina adibita al nuoto ed ai tuffi, dove è consentito, una riservata ai giochi o a chi non sa nuotare, vista la profondità media di 1 m. mentre la terza piscina è a uso esclusivo dei più piccini. Visto che le piscine sono collocate all’interno di parchi, sono i prati  che fanno le veci  delle nostre spiagge mentre le poche aree con sabbia sono riservata ai giochi dei bimbi.  Ovviamente il servizio è completato dagli spogliatoi con docce e dall’immancabile baretto che vende bibite, gelati e gli immancabili panini con i Würstel.  L’orario d’apertura delle piscine va dalle 10 del mattino alle 20 di sera, ma si può accedere sino alle 19. Veniamo ai prezzi. Il prezzo standard è di € 4,00 per gli adulti e di € 2,50 per i bambini o per chi gode di riduzioni particolari, ma vi sono delle offerte per famiglie (€7 per 2 adulti ed un bambino) o la possibilità di acquistare dei pacchetti (10 ingressi €36  o 25 ingressi €88 ). Per chi non si accontenta della semplice tintarella e di una rinfrescante nuotata ma desidera mantenersi in forma con corsi di fitness (acquagym o altro) o lezioni di nuoto vi è la possibilità di usufruire durante tutto il periodo di apertura di corsi ad Hoc con prezzi altamente competitivi.

Link ai corsi http://www.berlinerbaederbetriebe.de/fileadmin/PDFs/BBB_KURSE_2_HJ_2010.pdf

Sotto questo link

http://www.berlinerbaederbetriebe.de/12.html

troverete un elenco completo delle piscine estive divise per distretto. Nella cartina in basso vedete che in arancione sono evidenziate le piscine mentre in verde sono segnate le aree balneari in riva ai laghi. In blu e giallo sono invece segnate le Kombi, che offrono servizio estivo ed invernale, quindi anche la sauna in genere.

Cosa aspettate a tuffarvi??

Dove vedere le partite dei mondiali

Posted on by Ruth in Varie | 10 Comments

Foto Public Viewing

Ci siamo, tra l’11 Giugno e l’11 Luglio verremo tutti presi nuovamente dalla febbre del pallone.

Io stessa oggi ho girato mezza Berlino per trovare finalmente delle piccole bandierine, ovviamente dell’Italia da applicare ai finestrini della mia macchina (ovviamente su un finestrino bandiera italiana, sull’altro bandiera tedesca).

Se siamo fortunati il bel tempo rimarrà per le prossime settimane e potremo goderci tutte le partite in posti all’aperto, Berlino si sta attrezzando esattamente come 4 anni fa.

Voglio quindi fare una piccola lista di posti dove si potranno vedere le partite all’aperto, e aggiungere qualche classico dove poterle vedere poi in lingua italiana.

Vi chiedo poi di aggiungere nei commenti le vostre esperienze e consigli!!

Bundespressestrand (Tiergarten): www.derbundespressestrand.de.  Costo per entrare 6 euro, elegante, sofisticato e con vista sulla cupola del Reichstag. Si sta comodamente su sedie a sdraio o divani, e chi ha caldo puó mettere i piedi a mollo in una piccola piscina. Ideale per chi ci vuole andare con i bambini. Ci sono stata 4 anni fa e ne conservo un bel ricordo, a parte il sole che picchiava fortemente sulla testa! Ha anche una parte al coperto.

Fanmeile am Brandenburger Tor (Tiergarten):

il classico per chi vuole fare un bagno nella folla, a centinaia di migliaia di fan si riuniscono davanti alla porta di Brandeburgo e lungo la strada del 17 Giugno per seguire le partite sui diversi maxi schermi. www.fanmeile.de Divertimento assicurato!

International FIFA FAN FEST Berlin

http://www.berlinfifafanfest.com/home-english.html

Per la prima volta nella storia dei Mondiali, la Fifa ha deciso di aprire una serie di villaggi ufficiali in sei metropoli internazionali fuori dai confini del Paese che ospita la rassegna iridata. Oltre a Berlino, quest’anno sono state scelte Roma, Parigi, Rio de Janeiro, Città del Messico e Sydney.Il FIFA FAN FEST si svolgerá dall 11 al 18.6 all’Olympischen Platz, dal 23.06 all’11 sulla strada del 17 Giugno.

Schleusenkrug (Tiergarten): bellissima birreria all’aperto all’interno del Tiergarten, direttamente sull’acqua. Due Maxi schermi, carne dal grill, birra alla spina. Prosit! www.schleusenkrug.de

Café am neuen See, Lichtensteinalle 2 nel Tiergarten: Senza dubbio uno dei piú bei Biergarten di Berlino, 4 anni fa avevano messo un grande maxi schermo e ci stava un bel pienone. La pizza è buona, la birra cara, e ci vengono volentieri i fighetti di Berlino. Vale assolutamente la pena! è il posto dove si va per “sehen und gesehen werden”…

Beach at the Box: www.wm-beacharena.de , Englische Straße 21-23 (Tiergarten): Un bar sulla spiaggia della Sprea, con 500 posti a sedere fuori e 500 dentro, un enorme maxi schermo, il prezzo della birra accetabile.

Brachvogel: www.brachvogel-berlin.de (Kreuzberg):Ideale per chi ci vuole andare con i figli, visto che ci sta il parco giochi e il campo di minigolf direttamente accanto. Ideale anche per chi vuole semplicemente fare un brunch domenicale (tardivo).

Golgatha: www.golgatha-berlin.de (Kreuzberg): Un classico all’interno del bellissimo Viktoriapark a Kreuzberg. Posto per 800 persone! Lass es knallen!

Lido: se fa brutto tempo tutti al www.lido-berlin.de, nella Curvystr.7 a Kreuzberg qua le partite si vedono al coperto (speriamo quindi di non averne bisogno!)

Kiki Blofeld: www.kikiblofeld.de Kreuzberg, Köpenickerstr. 48: Anche questo è un classico, sia prato che spiaggia direttamente sulla Sprea, da non perdere, è uno dei posti piú belli dove godersi le partite!

Restaurant Ampelmann: www.ampelmann.net, Stadtbahnbogen 159 (Mitte):Posto bellissimo sulla Sprea, con vista sull’isola dei Musei. Molto posto sul prato, anche ideale per i bambini, si mangia bene, metteranno due maxi schermi.

Prenzlauer Berg: Sia nella Kulturbrauerei www.kulturbrauerei.de che nel Pfefferberg www.pwag.net (nel cortile dietro al Biergarten) verranno mostrate tutte le partite.

Altri posti dove andare a vedere le partite li ho trovati sotto questo link:

http://www.berlin.de/fussball-wm-2010/public-viewing-berlin/

Veniamo ora ai ristoranti italiani, qua ho bisogno del vostro aiuto, io conosco solo quelli dove vado io personalmente, aiutatemi ad allungare la lista!

Innanzitutto ecco il calendario delle partite degli Azzurri:

  • Lunedi 14 Giugno h 20.30 Italia – Paraguay
  • Domenica 20 Giugno h 16.00 Italia – Nuova Zelanda
  • Giovedi 24 Giugno h 16.00 Slovacchia – Italia

Ed ecco i miei posti preferiti:

Kreuzberg: tendone accanto al ristorante Osteria Nr. 1 nella Kreuzbergstr. È qua che io ho visto le partite piú importanti della nazionale, comprese semifinale e finale 4 anni fa.

Il tendone si riempie molto velocemente, consiglio di andare abbastanza presto, non adatto a chi soffre troppo il caldo…l’atmosfera è bollente, il pubblico quasi tutto italiano.

Schöneberg: Bar dello Sport, Eisenacherstr. 23: 3 diverse sale con 1 tv e due maxi schermi, all’interno si puó fumare (vietato nella maggior parte degli altri posti), ideale se il tempo è brutto.

Neukölln: Ristorante Masaniello: http://www.masaniello.de/ Oltre a far vedere le partite, si mangia veramente un’ottima pizza napoletana!

Ristorante Marcello a Friedenau (Breslauer Platz) e Ristorante Marcello a Schöneberg http://www.marcello-berlin.de/  Due grandi maxi schermi, ottima pizza, si consiglia la prenotazione se si è in piú di sei persone.

Osteria Ribaltone, Viktoria Luise Platz, Schöneberg: Marco  metterá un maxi schermo all’interno del ristorante, e una tv (senza volume) all’esterno per chi vorrá godersi la partita ma non distrarsi troppo dall’ottima cucina della Valtellina.

Per le partite dell’Italia è comunque una bellissima esperienza andare a vederle sulla fanmeile alla porta di Brandeburgo, anche lá sono moltissimi gli Italiani che si ritrovano a sbandierare il Tricolore!

Potrei elencarne ancora tantissimi, in quartieri come P.Berg, Charlottenburg, Friedrichshain e altri ancora. Ma lascio questo compito a voi, fatevi avanti se avete dei Geheimtipp.

Insomma sempre  e comunque FORZA AZZURRI!!

Berlino e i suoi laghi

Posted on by Ruth in Famiglia e bambini, Quartieri, Turismo, Varie | 12 Comments

Stechlinsee-68

 Molti  non lo sanno e neanche se lo immaginano, ma Berlino é una cittá immersa in una foresta e offre tanti surrogati alle spiagge e i luoghi di divertimento non mancano.

Si può scegliere di andare ai laghi, che sono in città, oppure si può optare per i tanti locali che sorgono lungo i fiumi e canali di Berlino, ma non mancano neanche le spiagge in pieno centro dove è possibile prendere un po’ di sole giocare a Beach volley (Beach 61) .Partiamo dai posti che più si avvicinano al mare e che quindi permettono di praticare molti di sport acquatici, come il wind-surf, lo sci nautico e le moto d’acqua.
Il lago più famoso è il Grosser Wannsee, con una grande spiaggia artificiale, la più grande d’Europa, in grado di ospitare 40 mila bagnanti. Questi si trova al confine con Potsdam, facilmente raggiungibile con la S-banh (S7) o in alternativa con il traghetto, esistono vari punti da dove prendere il battello. Una volta al lago ci si può dedicare agli sport acquatici, o semplicemente prendere il sole. Ovviamente come in tutta Berlino, non mancano i posti dove mangiare, ci si puo accontentare del bar in spiaggia o si può dirottare verso uno dei tanti ristoranti che si affacciano sul lago. Tra i tanti servizi offerti dalla spiaggia anche dei percorsi e degli spazi riservati per i disabili per una maggiore fruibilità.
Un’alternativa al Wannsee è offerta dall’altro lago cittadino, il più grande della città. Immerso nel verde, il Müggelsee,
Read more

Ore 21.00 Rai per una notte streaming

Posted on by Redazione in Varie | 1 Comment