Conoscere nuova gente, internazionale e italiana, con Internations

Quando si decide di trasferirsi in un nuovo paese, dove lingua e cultura sono differenti, gli ostacoli da affrontare non mancano. Sono tante le cose nuove da imparare, da sbrigare, da ricordare e da sapere. Il più delle volte bisogna ricominciare tutto da zero: nuova casa, nuovo lavoro, nuovi Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite. È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua. Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino Read more

Cercare un lavoro in Germania

www.pixabay.com Che dire? GRAZIE GRAZIE Corrado Musso per i tuoi non preziosi, ma preziosismi articoli!!! Sono chiari e vanno dritti al punto! Una splendida giornata di sole a tutti! Ruth   Cercare un lavoro in Germania? -Vorrei venire in Germania a cercare lavoro, mi sapete dare qualche consiglio -Ottima idea. Che cosa sai fare, che Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro Read more

Spettacolo “Smile at strangers”, il 4 e il 5 ottobre all’Acker Stadt Palast

Posted on by Valentina in Cultura, Feste e eventi, musica, Società, Teatro | Leave a comment

“Nessun uomo è un’isola”, come scriveva il poeta inglese John Donne. E proprio per questo noi siamo individui in quanto ci relazioniamo con gli altri e facciamo parte di una comunità. Da questo presupposto parte anche lo spettacolo “Smile at strangers“, di scena all’Acker Stadt Palast, il 4 e il 5 ottobre.

Read more

Partner e collaboratori commerciali cercasi !

Posted on by Ruth in Lavoro, Società, Varie | 1 Comment

conference-2110760_1920

Buongiorno a tutti, approfitto del silenzio magico del sabato mattina in casa per mettere per iscritto quello che ormai sto facendo da diversi anni qua a Berlino. Non ho mai pensato di sfruttare questo blog per cercare partner nella mia attività , e oggi mi rendo conto di aver sbagliato!!!

La maggior parte di voi mi conoscono come fondatrice della ormai rinomata azienda Case a Berlino ( www.caseaberlino.com) , come fondatrice di Berlinitaly, e come direttrice di Berlinitalypost.

Non tutti sanno che contemporaneamente a tutto ciò, io mi occupo anche dello sviluppo di una grandissima rete commerciale a livello mondiale, con l’inserimento di aziende e promotori all’interno di questo circuito.  La rete si chiama Cashbackworld ( nata nel 2003 in Austria, ex Lyoness)  ed é già enormemente sviluppata in tantissime nazioni europee, prima di tutti in Italia. In Germania siamo ancora incredibilmente un paio di anni indietro rispetto all’Italia, che conta il più numeroso numero di aziende e promotori al mondo, questo vuol dire che il potenziale che si può avere nell’essere sviluppatori in Germania é illimitato. Per dare dei numeri, nel 2018 Cashbackworld conterà 100 milioni di clienti, al momento é presente in circa 50 nazioni al mondo. Circa 1000 aziende al mese entrano nel circuito in Italia.  Il loro goal é di 1 miliardo di clienti, e grazie alle collaborazioni con sponsor di altissimo livello ci arriveranno ( per citare alcuni partner che costruiscono già il circuito insieme a noi: la moto Gp, la Federgolf,  due squadre di Serie A di spicco i quali nomi potrò fare solo a fine stagione, tantissime squadre di calcio delle altre nazioni europee, catene di supermercati….)  Il nostro guadagno? Si basa sulle spese quotidiane di tutti i giorni della nostra rete commerciale e non solo. Nessuna vendita di prodotti, di creme, di integratori o via dicendo. Solamente sviluppo di una rete aziendale e umana. E ovviamente cospicua provvigione sull’inserimento delle aziende nel circuito (quindi anche un guadagno immediato e non solo conseguente alla creazione della rete).

Perché ho scritto che cerco partner/ collaboratori e non ho scritto offro lavoro? Read more

15 maggio 2017 workshop per aprire un’attività in Germania

Posted on by Valentina in Burocrazia, Curiosità, Documenti, Lavoro, Ristoranti, Società, Workshop | Leave a comment
Lavoro

© 3dman_eu Pixabay

Il 5 maggio 2017 è il termine ultimo per poter richiedere di poter partecipare al workshop organizzato dalla Camera di Commercio Italiana per la Germania (ITKAM), dedicato all’apertura di un’attività in Germania e rivolto a tutti gli italiani. Di seguito ulteriori informazioni:

Read more

Mafia? Nein, danke! il 21 marzo alle 10.30 a Brandenburger Tor

Posted on by Valentina in Feste e eventi, Società, Storia, Varie | Leave a comment

Brandenburger Tor

Il 21 marzo si terrà un’iniziativa dell’associazione Mafia? Nein, danke! alle 10.30 a Brandenburger Tor, dove verranno letti i nomi delle vittime della mafia. Ma perché proprio in questa data? Ecco spiegato il motivo con le parole degli stessi organizzatori.

Read more

ONKeL fISCH: buona satira politica tedesca! Provare per credere!

Posted on by Ruth in Cultura, Società, Teatro | Leave a comment

ruth_ONKELFISCH

Quando ho deciso di andare a vedere lo spettacolo di ONKEL FISCH (un duo di satira, composto da Adrian Engels (1972) e Markus Riedinger (1967) l’ho fatto per il semplice motivo che avevo letto su una rivista berlinese che si sarebbero esibiti proprio quella sera nella UFA Fabrik: fatalità, quella era la serata libera mia e di mio marito  e inoltre non conoscevo la UFA Fabrik . 

Il duo è conosciuto in Germania per spettacoli radiofonici e televisivi.

Lo show in programmazione consisteva in una sorta di riassunto satirico degli avvenimenti -più o meno politici- del 2016 “Onkel Fish blickt zurück“.

Non ho esitato nemmeno un secondo: era lo show che faceva per me! Un bignami riassuntivo per me che la politica tedesca tendo a non seguirla assiduamente;  soprattutto mi aspettavo una risposta alla domande se la politica tedesca offra spunti per la satira (diciamocelo, la politica Italiana ci vizia da questo punto di vista) e se i tedeschi siano in grado di fare una buona autoironia. Esistono moltissime trasmissioni televisive di satira politiche che io, ahimè, non seguo. 

Resta come dato di fatto -e chiunque conviva con un tedesco/a potrà dare conferma- che il loro senso dell’umorismo é diverso dal nostro. Questo non vuol dire che loro non lo abbiano, ma che per esempio ridono su cose sulle quali noi rimaniamo impassibili e viceversa. Noi siamo in genere più immediati e diretti: venendo da Roma sono abituata ad inserire una battuta praticamente in ogni seconda frase. Cosa che ovviamente, viene colta sopratutto e in maniera immediata dai miei connazionali.

E inoltre mi chiedevo:
Sarei riuscita a seguire tutto (non dal punto di vista linguistico , ma dal punto di vista degli argomenti trattati)?
Avrei quindi riso alle loro battute?

La risposta è stata sì a tutte le domande.

Lo spettacolo si svolgeva a mo’ di  telegiornale che dava le notizie mese per mese, partendo da gennaio 2016. I due attori non hanno risparmiato nessuno, a partire da Angela Merkel (la critica al commercio di armi della Germania è stato praticamente il Leitmotiv di tutta la serata insieme al suo “buonismo” nei confronti della Turchia), per passare a Jürgen Löwe, l’allenatore della nazionale di calcio tedesca per l’affare “manesco”,  e poi alle leggi per la tassa sulle autostrade, allo scandalo della VW,  a Panama, a E
rdogan  e a moltissimi altri . Qui sotto potete vedere un estratto di uno spettacolo dove vengono trattati proprio i temi dello scandalo VW e della tassa sull’autostrada (Pkw Maut).

 Devo ammettere che ci ho messo un po’ a riscaldarmi e soprattutto un paio di volte ho dovuto a chiedere a mio marito di quale fatto stessero parlando, ma alla fine di risate me ne sono fatte tante, insieme ad un pubblico che man mano che passavano i “mesi” rideva sempre di più, ormai libero dalle inibizioni del primo quarto d’ora.

Consiglio quindi a chiunque parli il tedesco di andare a vedere gli Onkel Fish a Berlino quando torneranno il 6.3.2017 con lo spettacolo “sieben auf einen Streich” nel teatro Die Wühlmause.
Qui potete vedere tutte le date del loro tour  tedesco.

È sicuramente un’ottima occasione per avvicinarsi di più alla cultura dei tedeschi, a conoscere il loro modo di fare satira e a imparare qualcosa di più sulla loro politica . 

FLU GAMES BERLIN 3 di Jelmoni Studio Gallery presso la Malzfabrik

Posted on by Valentina in Cultura, Feste e eventi, Mostre, Musei, Società | Leave a comment
Arte astratta

© BarbaraALane Pixabay

Venerdì 10 febbraio si terrà l’inaugurazione dell’esposizione d’arte contemporanea “Flu Games Berlin 3″ alla Malzfabrik a cura di Jelmoni Studio Gallery. La mostra sarà poi ancora visibile fino al 23 febbraio. Al centro di tutto Berlino, che fa da sfondo all’osservazione dell’Europa proposta da artisti diversi.

Read more

Ricerca sui lavoratori italiani a Berlino

Posted on by Ruth in Documenti, Società | Leave a comment

Aiutiamo Iraklis nella sua ricerca? Contattatelo per rispondere a qualche domanda

Il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca è interessato alle esperienze degli italiani come lavoratori a Berlino, nel contesto del progetto europeo ‘Growth, Equal Opportunities, Migration and Markets (GEMM)’ (http://gemm2020.eu/). In quest’ambito, verranno condotte delle interviste con lavoratrici e lavoratori finalizzate ad approfondire la conoscenza di come le persone hanno vissuto la mobilità internazionale, quali sono state le principali motivazioni che le hanno spinte a lasciare l’Italia, quali i canali d’informazione utilizzati, quale la percezione del clima di accoglienza in Germania e le principali difficoltà incontrate. I dati e le informazioni raccolte saranno trattate in maniera anonima e per fini strettamente scientifici, nel rispetto delle norme sulla privacy.

Chiunque lavori a Berlino da almeno due anni e abbia voglia di condividere le sue esperienze, é pregato di contattare il gruppo di ricerca per fissare un incontro:

 

Iraklis Dimitriadis, iraklis.dimitriadis@unimi.it

Diego Coletto, diego.coletto@unimib.it

 

Grazie Mille

24 Gennaio 2017 – Workshop di approfondimento fiscale

Posted on by Ruth in Berlinitaly, Documenti, Società, Workshop | Leave a comment

BERLINITALY  vi presenta il nuovo workshop:

Workshop di approfondimento fiscale per liberi professionisti italiani
Relatore
CHRISTIAN MASTELLA – Commercialista
Diplom-Kaufmann (FH) Steuerberater Kanzlei Barner & Mastella
Data e orario
24 Gennaio 2017 – ore 17:30 fino alle 20:30 

Dove
STUDIO BARNER & MASTELLA

Fritschestraße 27/28
10585 Berlin

Secondo cortile interno, entrata A
U Bahn: U2 Sophie Charlotte Platz

Il nuovo workshop organizzato da WWW.BERLINITALY.COM vi darà l’opportunità di conoscere tutti i segreti legati alla libera professione e all’apertura di una attività in Germania,
Torna come docente, il nostro commercialista, il Dott. CHRISTIAN MASTELLA, Italiano cresciuto a Berlino, (cuore italiano, precisione tedesca) che già lo scorso anno aveva registrato il tutto esaurito nella precedente edizione del workshop.
In seguito alla grande richiesta è stato organizzato un altro incontro al fine di dare una risposta ai mille dubbi e ai molteplici quesiti che si pongono tutti i liberi professionisti italiani arrivando in una città straniera. Il Workshop, si terrà in lingua italiana. I posti sono limitati.

GLI ARGOMENTI TRATTATI
1. Come aprire una P. IVA in Germania
2. Come calcolare l’IVA
3. Come chiedere il rimborso IVA
4. Kleinunternehmer (Piccola Impresa)
5. Compilare correttamente una fattura
6. Cosa fare se hai già una P. IVA in Italia e vuoi aprirne una anche in Germania.
7. Cosa fare se hai la residenza in Italia e la P. IVA in Germania
8. impostazione ditta GmbH (SrL)

A CHI è RIVOLTO
a tutti i (futuri) liberi professionisti

Il Workshop avrà un costo di €50,00 cifra che serve a coprire i costi di gestione di Berlinitaly, portale autofinanziato.

Ci teniamo a precisare che Christian Mastella non percepisce nessun compenso.

Per riservare il vostro posto,
avere i dettagli per il pagamento tramite bonifico bancario
o semplicemente maggiori informazioni, scrivete a:

info@berlinitaly.de 

Venite con vostri amici, saremo lieti di accoglierli nel nostro gruppo,
VI ASPETTIAMO
Il Team di berlinitaly


Berlinitaly GbR

Rimani informato su tutte le novità dei professionisti a Berlino!

Leggi il BerlinitalyPOST!

18 novembre: serata informativa per il referendum costituzionale

Posted on by Valentina in Burocrazia, Feste e eventi, Società, Workshop | Leave a comment
Referendum

© andibreit Pixabay

In questi giorni cominciano ad arrivare le lettere che permettono di votare per il referendum costituzionale del 4 dicembre, per chi è iscritto all’AIRE e per i residenti temporanei all’estero che ne hanno fatto richiesta.

Read more

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 22 23   Next »