Conoscere nuova gente, internazionale e italiana, con Internations

Quando si decide di trasferirsi in un nuovo paese, dove lingua e cultura sono differenti, gli ostacoli da affrontare non mancano. Sono tante le cose nuove da imparare, da sbrigare, da ricordare e da sapere. Il più delle volte bisogna ricominciare tutto da zero: nuova casa, nuovo lavoro, nuovi Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite. È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua. Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino Read more

Cercare un lavoro in Germania

www.pixabay.com Che dire? GRAZIE GRAZIE Corrado Musso per i tuoi non preziosi, ma preziosismi articoli!!! Sono chiari e vanno dritti al punto! Una splendida giornata di sole a tutti! Ruth   Cercare un lavoro in Germania? -Vorrei venire in Germania a cercare lavoro, mi sapete dare qualche consiglio -Ottima idea. Che cosa sai fare, che Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro Read more

L’aperitivo italiano firmato Amaro Lucano arriva a Berlino!

Posted on by Ruth in Cultura, Curiosità, Feste e eventi, Gastronomia, Ristoranti, Shopping, Società, Turismo | Leave a comment

LUCANO_Locandina GermaniaL’aperitivo é veramente un’arte tutta italiana. Come ci si trova all’estero quella piacevole abitudine di incontrare gli amici dopo l’orario lavorativo o nel weekend per un incontro rilassante davanti ad un cocktail e qualcosa da stuzzicare, non si trova più.
Tanti gli italiani che nonostante abitino da tanti anni fuori dal proprio paese, ricercano le loro vecchie abitudini in bar, che a stento ti offrono qualche nocciolina e oliva.

Per colmare questa mancanza é nato „Aperitivo is an Italian job“, un progetto promosso da Amaro Lucano, uno degli amati piú conosciuti e bevuti in Italia, proprio con l’idea di diffondere la cultura dell’aperitivo anche in Germania.

Lucano, da sempre attento e forte sostenitore delle tradizioni italiane, vuole ricreare, così, anche a Berlino quest’atmosfera di socialità, mettendo a disposizione dei clienti di selezionati locali italiani, un menù di degustazione composto da gustosi cocktail a base di Amaro Lucano abbinati a piccoli assaggi della casa. Read more

Come migliorare il proprio tedesco? Con lo STAMMTISCH ITALO-TEDESCO A BERLINO!

Posted on by Jennifer in Corsi di tedesco, Curiosità, Gastronomia, Ristoranti, Varie | Leave a comment

Siete arrivati da poco a Berlino e non sapete proprio da dove cominciare? Il primo passo è senz´altro migliorare, oppure imparare la lingua locale, ovvero il da sempre temuto tedesco.

Proprio durante questa sfida, ho scoperto, con grande piacere e meraviglia, lo scambio linguistico di cui ora vi parlerò, che mi è stato gentilmente introdotto da Lorenzo, l´organizzatore del gruppo, assieme a Michele, Simone e Giovanna.

Vi auguro una buona lettura, ma soprattutto un buono Stammtisch!

Li trovarte su Facebook: Facebook ItalianGermanTandemBerlin

E su Meetup.com: Meetup ItalianGermanTandemBerlin

Stammtisch Italiano Tedesco Berlino

Read more

BAR MILANO: PER UN AUTENTICO APERITIVO MILANESE A BERLINO

Posted on by Jennifer in Gastronomia, Ristoranti, Varie | Leave a comment

Vi siete trasferiti a Berlino e all´improvviso vi viene voglia di prendere un aperitivo? Nessun problema!

Bar Milano Logo

Il Bar Milano, nei pressi di Rosenthaler Platz è pronto ad accogliervi con una vasta scelta di aperitivi ed accompagnamenti degni del tipico aperitivo milanese.

Questo splendido angolo di paradiso viene recensito come uno dei migliori bar per aperitivo a Berlino.

La mia prima volta al Bar Milano …

Read more

HOMELESS VEGGIE DINNER

Posted on by Giulietta in Feste e eventi, Gastronomia, Shopping, Varie | Leave a comment

A Berlino, una cena vegetariana per chi ha bisogno di un aiuto e di un sorriso

di Beatrice Paola Ruffini

Qualche anno fa, nel 2010, Dario Adamic, croato di Split, cresciuto in Italia e residente a Berlino si trova di fronte ad una richiesta: alcuni amici a Berlino gli fanno vedere,in zona Kreuzberg. uno spazio vuoto da utilizzare per far qualcosa. Inizialmente vorrebbe fare una cena sociale, ma poi ci ripensa: ama cucinare , è vegetariano …perché non utilizzare lo spazio per dar da mangiare a chi non ne ha o non può permetterselo, ovvero i Senzatetto?
Dario e alcuni collaboratori si attivano: nel giro di qualche giorno parte il progetto :”Homeless Veggie Dinner” ovvero: buon cibo vegetariano. chiacchiere, carezze, qualche parola carina, tanti abbracci, tombole con premi per tutti e musica dal vivo, Dario, sportivo per attitudine e per lavoro (oltre l’ insegnante fa l’allenatore di due squadre di basket) si rimbocca le maniche e, coadiuvato da un nutrito gruppo di intraprendenti volontari di tutto il mondo (come Marion,June, Beate, Ben…), inizia l’ avventura e l’enorme organizzazione che questo impegno richiede. Read more

Eatitalian food week a Berlino

Posted on by Valentina in Cultura, Curiosità, Feste e eventi, Gastronomia, Ristoranti | Leave a comment
Eatitalian food week Berlin

© Pixabay

Voglia di mangiare italiano? Arriva l’evento interamente dedicato alla cucina italiana e che per una settimana, dal 30 novembre al 6 dicembre, vi permetterà di reimmergervi nei sapori classici di una dieta mediterranea.

Il menu servito è composto da 3 portate (antipasto, primo piatto e dolce), accompagnate da un buon bicchiere di vino. La qualità è al centro della manifestazione che mira a far conoscere i prodotti tipici delle cucine regionali italiane e a esaltarne il gusto.

Read more

Cafè Seidenfaden a Berlino: un cafè con un progetto

Posted on by Valentina in Cultura, Gastronomia, Mostre, Società, Varie | Leave a comment

CafèSeidenfadenCamminando per le strade di Berlino è facile imbattersi in cafè, ristoranti, cocktail bar e simili. Tutti sperano di attirare la tua attenzione, con il loro menu, i loro prezzi accattivanti, il loro arredamento, l’atmosfera particolare e non in ultimo con la loro qualità. Ce ne sono ormai talmente tanti che è difficile visitare qualcosa di nuovo, di meno inflazionato e di cui non se ne parli già sui vari blog della città. Ancor più insolito è trovare un cafè un po’ diverso nel centro più turistico di Berlino. A metà strada tra Hackescher Markt e Alexanderplatz, incastonato tra palazzi vecchio stile, fa capolino il Cafè Seidenfaden, parola traducibile in italiano come “filo di seta”. Da fuori risulta abbastanza anonimo, vi è solo un’insegna bianca con un logo e la scritta. Avvicinandosi, si legge una sua peculiarità: Nur für Frauen – solo per donne…ma non è come si potrebbe pensare. Read more

Settimana del cibo a Berlino: richiamo per italiani

Posted on by Monica in Cultura, Feste e eventi, Gastronomia, Shopping, Società, Turismo | Leave a comment

Fruit,_Vegetables_and_Grain_NCI_Visuals_Online

 

Degustazione a Berlino
Nella settimana compresa tra il 28 settembre e il 4 ottobre prossimo Berlino diventerà la capitale del cibo europeo, forse rubando solo per qualche giorno la scena a Milano Expo.
Nell’anno dedicato al cibo globale e alla sua valorizzazione sia tradizionale che per la diffusione anche ai paesi più poveri del mondo, Berlino ospiterà la Berlin Food Week 2015.
Si tratta di una manifestazione che ha avuto un grande successo di pubblico già l’anno scorso e quest’anno l’intenzione è quella di bissare questo apprezzamento arrivato da più parti, riproponendo la stessa formula per la degustazione del cibo senza confini, secondo i gusti più diversi, dove le buone forchette, gli chef, i gourmet e i creativi dello stesso cibo potranno incontrarsi e dare libero sfogo non solo alla loro arte culinaria, ma anche al piacere di mangiare qualcosa di diverso, presentato in modo innovativo.
Tutta la città sarà interessata da questo evento che è un inno alla cucina e che, a sorpresa, attira molto anche l’interesse degli italiani.

Read more

BALERA WEINHANDLUNG: Alla riscoperta del piacere per il vino!

Posted on by Jennifer in Gastronomia, Varie | Leave a comment

Dopo una breve pausa estiva, sono finalmente ritornata a Berlino ed ho deciso di concedermi un Traminer da Balera, a Neukölln…e che vino!! Avevo già conosciuto gli amici di Balera durante un aperitivo

BALERA WEINHANDLUNG

BALERA WEINHANDLUNG

Appena entrata nella vineria, sono rimasta piacevolmente stupita di come fosse organizzata in maniera accogliente: accanto ad una variegata selezione di vini in bottiglia provenienti da tutta Italia, si trovano delle botti dalle quali è possibile direttamente ottenere del vino sfuso, senza dimenticare un gustoso accompagnamento sotto forma di tagliere di formaggi e salumi.

Formaggi e Salumi Balera

Ho quindi deciso di chiedere alla proprietaria Sara di raccontarci un po´di più sulla storia del Balera…Buona lettura!

Com’è sorta l´idea della vineria Balera?

“L´idea della vineria ci é venuta perché ci pareva la vineria alla spina come concetto mancasse a Neukölln e volevamo proporre vini italiani di qualità sfusi e nel formato del bag in box, che permette di avere qualità ad un prezzo ridotto rispetto alle classiche bottiglie”.

Una grande varietà di vini…
“Visto che importiamo direttamente dai nostri produttori italiani abbiamo un´offerta limitata ad alcune regioni italiane e cerchiamo di proporre uve e vini anche poco conosciuti, senza comunque dimenticare i “classici”! Abbiamo vino dalle Marche, Veneto, Friuli, Emilia Romagna, Prosecco, vini senza solfiti e biodinamici, olio d´oliva biologico”.

Non solo vini…ma anche…

“Regolarmente proponiamo eventi come aperitivi, Wein-tasting o eventi gastronomici che pubblicizziamo soprattutto tramite la pagina facebook”.

Per visitare Balera e conoscere i loro orari di apertura, clicca qui: Balera Weine Orari.

 

Jennifer Maria Menegon

Il Mindestlohn e la detrazione di vitto e alloggio dallo stipendio

Posted on by Ruth in Alloggi, Berlinitaly, Gastronomia, Lavoro, Salute, Società, Varie, Workshop | Leave a comment
Mindestlohn_vertrag_verguetung_deutschland 
Buon pomeriggio a tutti, spero di vedervi oggi numerosi!! all’evento di Berlinitaly sulla tassazione apertura di partita IVA etc. Per chi non sapesse di cosa sto parlando cliccate qui http://www.berlinitaly.de/events/read_events/35 e trovate tutto e ricordatevi che cominciamo puntuali alle 17 ( ci si incontra dalle 1630).
Oggi pubblico un articolo interessante del nostro Corrado Musso, esperto nel settore dei diritti e doveri dei lavoratori. Buona lettura !

Non dilunghiamoci troppo su cosa è il Mindestlohn. Lo dovrebbero sapere tutti oramai. In Germania, a partire dal 1.1.2015 è diventato obbligatorio un salario minimo di 8,50€ lordi per ora di lavoro. Per quanto riguarda i tipici lavori in ristorazione non ci sono possibilità di scappatoie. Questo è il minimo senza se e senza ma.

Quanto riporterò in questo scritto è una elaborazione di quanto scritto sul sito della Zoll a questa pagina:

http://www.zoll.de/DE/Fachthemen/Arbeit/Mindestarbeitsbedingungen/Mindestlohn- Mindestlohngesetz/mindestlohn-mindestlohngesetz_node.html

Altre leggi che citerò sono anche loro rintracciabili facilmente in Internet usando come chiave di ricerca l’abbreviazione della stessa.

Come prima cosa un consiglio. Fin dal primo giorno di lavoro segnate, a scopo personale, tutte le ore di lavoro che fate, su di un taccuino. In caso di controllo della Zoll vi potrebbe essere chiesto se voi tenete una registrazione del genere. Non è un obbligo tenerla e non siete obbligati a tenerla, ma potrebbe essere di aiuto ai funzionari durante l’incontro col datore di lavoro. Come potrebbe esservi di aiuto nel caso voi doveste adire vie legali nel confronto dello stesso. Se avete uno smarthpone, esistono delle app comodissime che fano proprio questo. Nella versione light sono gratuite. Se cercate negli store sotto Zeiterfassung ne trovate a pacchi. Se a pagamento non superano i 4 Euro e sono soldi MOLTO ben investiti

Iniziamo a ricordare quale è l’orario di lavoro massimo stabilito per legge. Secondo la Abeitszeitgesetzt (ArbZG), l’orario di lavoro massimo è di 48 ore settimanali. Con un massimo di 8 ore giornaliere. Gli straordinari sono ammessi fino ad un massimo di 2 ore giornaliere, sempre che, nell’arco di sei mesi, la media sia di 8 giornaliere. Questa legge regola anche i riposi settimanali. In genere la Domenica è da considerarsi giorno libero. Chiaramente per alcuni lavori non è possibile. Resta fermo il fatto che devono essere libere almeno 15 Domeniche all’anno. Per i lavoratori stagionali questo avviene automaticamente

durante il periodo in cui non si è occupati. In questo caso non è dovuto una maggiorazione di stipendio

Il datore di lavoro non può in nessun caso dichiarare come pausa un momento durante il quale non ci sono clienti nel locale. Una volta che avete la pausa voi avete tutto il diritto di allontanarvi dal locale e rientrare al termine della stessa. Da questa regola ne consegue che se vi prendete una pausa sigaretta, il datore di lavoro ha il diritto di considerare quel tempo come non lavorato. Per quanto riguarda le pause di lavoro, queste sono regolate dal §4 ArbZG

Veniamo a quanto il datore di lavoro può trattenervi dallo stipendio per vitto e alloggio. Ci sono premesse importanti da fare. In primo luogo l’ammontare di tali detrazioni deve essere

Read more

1 2 3 4 5 6 7   Next »