Conoscere nuova gente, internazionale e italiana, con Internations

Quando si decide di trasferirsi in un nuovo paese, dove lingua e cultura sono differenti, gli ostacoli da affrontare non mancano. Sono tante le cose nuove da imparare, da sbrigare, da ricordare e da sapere. Il più delle volte bisogna ricominciare tutto da zero: nuova casa, nuovo lavoro, nuovi Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite. È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua. Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino Read more

Cercare un lavoro in Germania

www.pixabay.com Che dire? GRAZIE GRAZIE Corrado Musso per i tuoi non preziosi, ma preziosismi articoli!!! Sono chiari e vanno dritti al punto! Una splendida giornata di sole a tutti! Ruth   Cercare un lavoro in Germania? -Vorrei venire in Germania a cercare lavoro, mi sapete dare qualche consiglio -Ottima idea. Che cosa sai fare, che Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro Read more

Soundfilmshot Cinematic Thrill: 30 Ottobre a Neukölln: Riscoprire film muti ascoltando live la composizione istantanea di una nuova colonna sonora

Posted on by Ruth in Cinema, Cultura, musica | Leave a comment

12072672_876243949090891_9135442723046331336_n

Ecco un’altra iniziativa interessante per gli amanti del cinema  muto e non! Ce ne parla Sara Ercoli.

Un’iniziativa di Davide Piersanti : Soundfilmshot.

Chiedo all’ideatore, Davide Piersanti (musicista, docente e compositore) di parlarmene un po’. Read more

Pizzeria Anarchia di BALLETTO CIVILE a Berlino: Uno spettacolo di teatro fisico-musicale su proprietari e occupanti

Posted on by Ruth in Cultura, Danza, musica, Opera, Società, Teatro | Leave a comment

Bild

Dopo l’acclamato debutto di Brennero Crash nel 2013, la premiata compagnia é di nuovo a Berlino con uno spettacolo di teatro fisico – musicale tanto furioso quanto poetico sul tema della gentrificazione nelle nostre cittá.

Inspirati da uno spettacolare sgombero avvenuto a Vienna nel 2014- l’impari offensiva di 1500 poliziotti contro 2 pensionati e 17 punk – Balletto civile affronta la questione di dove e come possiamo vivere.

Prodotto a Genova, Vienna e Berlino l’ensemble internazionale composta da ballerini, cantanti e musicisti calca ora il palco della Neuköllner Oper fino al 6 Novembre 2015.

Sara Ercoli é andato a vederlo per noi il 22 Ottobre ed ecco la sua appassionata recensione

Read more

I Vorteile della danza del ventre. Qui a Berlino in Italiano con Giulia Moonia Maccanelli

Posted on by Maddalena in Danza, musica, Varie | Leave a comment

Dancing Foot

 

La danza dona energia e consapevolezza a chiunque la pratica. Usa il movimento come linguaggio poetico, ma il suo grande compito é quello di riportare la corporeitá al centro della vita. La danza costituisce cosi la naturale risposta ai bisogni interiori dell uomo, necessari per una crescita globale e armonica.


Originariamente la danza veniva praticata come un momento catartico e aveva lo scopo di ricondurre il corpo in contatto con la natura e con il Divino. Le danze non avevano una struttura estetica, Read more

L’Africa a Berlino: I corsi di danza di Badou M’Baye

Posted on by Maddalena in Cultura, musica, Sport, Varie, Workshop | Leave a comment

dance

 

“Se puoi parlare, puoi cantare. E se puoi camminare, puoi danzare.” Proverbio africano.

La danza afro, attraverso il suo ritmo coinvolgente, porta svariati benefici al fisico e alla mente. Ci lascia tornare ai nostri ritmi naturali, il nostro battito cardiaco, e ci riporta alla connessione con la terra. I movimenti forti e scanditi della danza africana alleviano lo stress, la causa numero uno di molti disturbi, incrementando i nostri livelli di endorfina. Scioglie le tensioni, ricarica le energie, migliora il coordinamento degli arti, permette l’eliminazione delle tossine.

Fa sudare, ma al contrario del corso di step delle Hard Candy, fa sorridere di piú. E sorridere si sa, é terapeutico. Dimenticatevi Arabesque e Plié, questo tipo di danza è anche un momento di sfogo per liberarsi da tutte le tensioni nervose accumulate durante la giornata. Fatevi avanti se litigate spesso con il coinquilino di turno.

Qui a Berlino abbiamo per fortuna la possibilitá di imparare Read more

I-Taki Maki: made in Berlin il loro ultimo video!

Posted on by Maddalena in Concerti, Cultura, Feste e eventi, musica, Varie | Leave a comment

I-Taki Maki sono un duo, composto da Go-Mimmi-Go  voce, batteria, micro-piano, diamonica

– e strAw – voce, chitarra, glockenspiel.

Hanno all’attivo un’intensa attività live in music club, festival e concorsi ed una discreta

discografia, composta da due EP, due dischi e cinque video ufficiali. Il terzo nuovo album è in

uscita ad ottobre prossimo ed è intitolato “Dust… and it will be forever”. I due singoli estratti

sono già fruibili on line: il primo singolo ed album teaser, “Dust”, è stato pubblicato lo scorso 8

giugno:  il video è stato girato nella suggestiva location della Cava Volpari, ad Alatri (FR),  da

Viola Pantano (oOze Production) con la quale I-TM collaborano dal 2013;

Il secondo singolo, “Three sisters of mine”, è stato trasmesso in anteprima assoluta giovedì

10 settembre scorso da RadioWeb Italia Berlin, dove verrà trasmesso quotidianamente in

rotazione sul canale Italian Rock Zone.

Il nuovo album (prodotto da “la Valvola”, registrato e missato allo Yattaman studioZ,

masterizzato ai VDSS Studios) è caratterizzato da sonorità essenziali, pezzi profondi alternati

ad altri più energici (13 tracce in totale), dalle dinamiche sorprendenti e testi che si ispirano a

grandi maestri del cinema e della letteratura, per la prima volta in lingua inglese.

A Berlino hanno Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Posted on by Ruth in Architettura, Berlinitaly, Documenti, Lavoro, Medici, MicroPost, musica, Personale medico sanitario, Psicologi, Ristoranti, Società, Studio, Varie | 2 Comments

testata_02

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite.

È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua.

Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino che hanno i requisiti per iscriversi.

Continuate a seguirci su www.berlinitaly.com, avremo a breve una  bella notizia da darvi.

berlinitaly_per_carlo

Guitar Busking a Berlino – Antonio Brucoli

Posted on by Jennifer in musica, Varie | Leave a comment

Questa settimana abbiamo conosciuto Antonio Brucoli, chitarrista ventottenne di Napoli, che finalmente realizza il suo sogno di venire a Berlino, facendo guitar busking in giro per la città con la sua chitarra, dal 29 luglio al 05 agosto. Da non perdere! Dove? Questo lo dovete chiedere direttamente a lui! => antonio-brucoli@libero.it 

L´abbiamo dunque intervistato affinché possa raccontarci di più sull´evento:

  • Antonio, potresti dirci un po´ di più sulla tua passione per la musica?

La mia passione per la musica è nata a 12 anni, invogliato da nonno Tonino, che era anche lui chitarrista. Da lì ho frequentato diversi insegnanti di chitarra. Negli anni poi ho avuto l’occasione di esibirmi in manifestazioni, contest e concerti nei locali di Napoli e provincia.

Per esplorare il canale Youtube di Antonio: Youtube Antonio Brucoli

Antonio Brucoli Guitar Busking

  • Cosa è esattamente il guitar busking?

Il busker è la definizione di artista di strada, che sia un giocoliere, un mimo, un musicista, ecc. Per chi come me suona la chitarra e vuole esibirsi all’aperto, è stato coniato appunto il termine “guitar busking”.Il mio intento è quello di colorare con un po’ di blues  qualche minuto della giornata di chi capiterà di percorrere la strada in cui suonerò. Ed ecco un esempio di guitar busking di Antonio: Youtube

  • Domanda banale, ma cosa rappresenta per te Berlino?

Domanda tutt’altro che banale 😉 Io che non ci sono ancora mai stato, la immagino come una città dinamica e piena di vita, un enorme mosaico di culture e storie diverse, dove non è difficile esprimere la propria creatività e voglia di fare, in qualsiasi ambito. Ecco, rappresenta per me una grande speranza.

Grazie Antonio e buona fortuna!

Jennifer Maria Menegon

DA NON PERDERE PER GRANDI E PICCINI! COFFI KINO Italian film & Art Festival BERLIN 09-12 LUGLIO 2015

Posted on by Jennifer in Cinema, Concerti, Cultura, Famiglia e bambini, Feste e eventi, Film, musica, Scuole e asili bilingui, Società, Teatro, Turismo, Varie | Leave a comment
Was ist meine Heimat? Labor Epos

Was ist meine Heimat? Labor Epos

Cari tutti scusate se postiamo questo articolo con un giorno di ritardo…perdono!

Oltre che presentare questo bellissimo festival dove consigliamo a tutti vivamente di andare, vorrei spendere qualche parola in più sullo spettacolo all’interno del festival che si svolgerà Domenica alle ore 12.30 e di cui vedete allegato il flyer. Si tratta dello spettacolo preparato dalla 6 D della scuola europea Finow nell’ambito del progetto scolastico Labor Epos e che é giá stato presentato con grande successo alla Humboldt Universität durante la lunga notte delle scienze il 13 Giugno.  La 6D  é la classe che frequenta mio figlio, e io ho avuto già la fortuna di poter assistere alla rappresentazione teatrale mercoledì scorso nell’aula magna della scuola. Lo spettacolo é bellissimo per grandi e piccini, é in tutte e due le lingue, e fa ridere e commuovere allo stesso tempo, perché tocca il tema della nostalgia e della patria  ma non solo! Si parla di amicizia, sentimenti, sogni. Il fulcro però rimane la domanda:  Che cosa é la patria? Quale significato ha? Che sensazioni abbiamo quando pensiamo alla nostra patria? La patria é un luogo o un sentimento? I bambini si pongono queste domande  e per rispondere ci portano nel mondo mitologico dell’Iliade e dell’Odissea, con i viaggi fantastici di Ulisse e il suo viaggio di ritorno da Penelope. Abbiamo quindi un intreccio tra mitologia e presente, tra il viaggio di Ulisse e il nostro giornaliero viaggio alla ricerca di una patria in un paese straniero. Devo ammettere di essermi emozionata tantissimo a vedere questi bambini di 12 anni portare in scena uno spettacolo così bello e profondo, preparato durante un intero anno scolastico ( grandissimi complimenti alla regia), e  non sono stata la sola a versare lacrime di gioia e di commozione nell’assistere ad un piccolo grande capolavoro. Quindi consiglio personale : VENITE A VEDERE LO SPETTACOLO che si svolgerà Domenica 12 Luglio alle 12:30 nella Willner Brauerei, Berlinerstr. 80, 13189 Berlino.

Chiaramente consiglio di seguire tutto il festival! Ecco le altre informazioni  riportate dalla nostra Jennifer. a Domenica! Ruth

 

Ieri giovedì 09 è iniziato finalmente il tanto atteso evento del Coffi Kino, festival di arte e cinema italiano.

Il festival avrà luogo alla Willner Brauerei Berlin (WBB) e verrà inaugurato con un aperitivo tutto italiano.

Qui trovate l´evento: CoffiKino

Quattro giorni di cultura, musica, teatro, workshops, corti, esposizioni, mercatini, accompagneranno questa edizione dei rinomato festival. Come già anticipato nei nostri articoli precedenti, il tema è Grow on Diversity, che rappresenta il filo conduttore delle opere di cinema.

Il programma prevede spettacoli di danza, mostre di arti figurative e proiezioni cinematografiche e si svolgerà come segue: Read more

COFFI KINO, ITALIAN FILM AND ART FESTIVAL BERLIN: LA LEGGENDA DI KASPAR HAUSER

Posted on by Jennifer in Cinema, Cultura, Feste e eventi, musica | Leave a comment

Carissimi lettori, come anticipato, siamo arrivati al terzo evento del Coffi Kino: la leggenda di Kaspar Hauser, di Davide Manuli.

Lo Sputnik Kino ospita la proiezione di un film che ci presenta una Sardegna in bianco e nero, con la musica elettronica di DJ Vitalic.

Un ragazzo appare su una spiaggia, dal nulla ed inizia la propria avventura su questo territorio. La vicenda viene raccontata in tono surrealista, riprendendo temi del teatro dell´assurdo, ma interpretati in chiave post-moderna, con personaggi atipici ed eccentrici.

Domenica 14 giugno, ore 20.00 potete quindi assistere (io ci andrò!) e per maggior info sull´evento cliccate qui

La leggenda di Kaspar Hauser

Qui trovate il trailer ufficiale su Youtube

Non dimenticatevi che dal 09 al 12 luglio ci sarà il festival vero e proprio ed il film prescelto fra i tre, verrà proiettato nuovamente!

Per prenotare i biglietti, rivolgersi a www.cinetixx.de oppure direttamente allo Sputnik-Kino (030-694 11 47).

Jennifer Maria Menegon