Conoscere nuova gente, internazionale e italiana, con Internations

Quando si decide di trasferirsi in un nuovo paese, dove lingua e cultura sono differenti, gli ostacoli da affrontare non mancano. Sono tante le cose nuove da imparare, da sbrigare, da ricordare e da sapere. Il più delle volte bisogna ricominciare tutto da zero: nuova casa, nuovo lavoro, nuovi Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite. È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua. Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino Read more

Cercare un lavoro in Germania

www.pixabay.com Che dire? GRAZIE GRAZIE Corrado Musso per i tuoi non preziosi, ma preziosismi articoli!!! Sono chiari e vanno dritti al punto! Una splendida giornata di sole a tutti! Ruth   Cercare un lavoro in Germania? -Vorrei venire in Germania a cercare lavoro, mi sapete dare qualche consiglio -Ottima idea. Che cosa sai fare, che Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro Read more

Cerchi un professionista o un artigiano che parla italiano? Cerca su Berlinitaly!

Posted on by Ruth in Architettura, Berlinitaly, Documenti, Lavoro, Medici, MicroPost, musica, Personale medico sanitario, Psicologi, Ristoranti, Società, Studio, Varie | 2 Comments

testata_02

Il portale Berlinitaly é sempre più ricco di iscrizioni, che vi ricordo, sono gratuite.

È un luogo ideale per presentarsi e una banca dati sempre più ricca per chi cerca professionisti di tutte le categorie che parlano la nostra lingua.

Spargete la voce tra i professionisti italiani o tedeschi a Berlino che hanno i requisiti per iscriversi.

Continuate a seguirci su www.berlinitaly.com, avremo a breve una  bella notizia da darvi.

berlinitaly_per_carlo

RIMANDATO A SETTEMBRE!!! Trovare casa in affitto/vendita a Berlino. Modalità, documenti, note legali e piccoli trucchi per una ricerca efficace ed un risultato sicuro.

Posted on by Ruth in Architettura, Berlinitaly, Case, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, Libri, Società, Workshop | 2 Comments

1538918_841575709266004_6652208044941087022_n

 

WORKSHOP RIMANDATO A SETTEMBRE!!! Cari tutti! Come va in questo inaspettato autunno durante l’estate :-0 !!!!!  Vi aspetto numerosi al nostro prossimo Workshop dove mi potrete riempire di domande e scoprire dei metodi efficaci per trovare casa in affitto o in vendita. Il workshop verrà tenuto da me, dalla mia fantastica collega Stefania, e da due professionisti bravissimi di Inspiration Group. Non mancate! Lascerò anche del materiale scritto 😉

Trovare casa in affitto/vendita a Berlino. Modalità, documenti, note legali e piccoli trucchi per una ricerca efficace ed un risultato sicuro.

RELATORI;
Ruth Stirati; 
Founder, Owner e PR Case a Berlino oHG
Responsabile vendite
Blog: Italiani a Berlino

Filippo Simonato;
Marketing Director Inspiration Group GmbH
Direttore Il Mitte Magazine Online

Stefania La Corte
Responsabile affitti e vendite Case a Berlino oHG

Leonardo Cristofalo
Investment Consultant Inspiration Group GmbH

DATA e ORARIO
29 Giugno 2015
ore 18.00 / 21.00

DOVE
Uffici Inspiration Group GmbH
Mehringdamm 33 D-10961 Berlin

Una casa a Berlino, una delle città più belle d’Europa, con tanti laghi e parchi sotto casa. E prezzi ancora accessibili: un sogno di tanti.
Attenzione però, non è tutto così facile. Bisogna stare attenti a molte cose.
Se cercate casa a Berlino in affitto o da comprare, venite al nostro Workshop. Avrete tutte le informazioni necessarie per affittare, comprare o mettere in affitto il proprio appartamento e non avere sorprese con le leggi tedesche, il rogito, i documenti ecc.
Case a Berlino, da molti anni un punto di riferimento per comprare o affittare casa a Berlino e Inspiration Group, consolidato gruppo per chi vuole investire in appartenenti ed usufruire di vari servizi, si sono uniti in questa occasione per fornirvi tutte le informazione necessarie per una “sicura” ricerca o acquisto di un appartamento, una villa, o una casa d’epoca. Il sogno diventa realtà, chiavi in mano!

Case a Berlino
Opera sia nell’ambito della compravendita che in quello degli affitti di case.
I servizi spaziano dalla ricerca, assistenza e consulenza per l’acquisto di un immobile nella capitale tedesca, all’amministrazione straordinaria e gestione di appartamenti, oltre l’affitto di appartamenti ammobiliati per medio-lungo termine.
www.caseaberlino.com

Inspiration Group 
Attiva dal 2008 Inspiration Group si occupa di vendita di immobili a Berlino coadiuvato da un team dedicato che offre un costante supporto nella gestione degli appartamenti oltre che della gestione tecnica ed amministrativa dell’intero stabile seguendo i propri clienti anche dopo l’acquisto.
www.inspirationgroup.it

Il workshop è in lingua italiana,

Ci sono circa 25 posti disponibili

GLI ARGOMENTI TRATTATI

1- ricerca case in affitto
2.- ricerca case in vendita
3 – documenti note legali, rogito, compravendita
4 – piccoli trucchi
5 – quartieri consigliati
6 – spese condominiali e utenze

QUOTA DI PARTECIPAZIONE. 
– 20 € (prevendita)
25 € se si paga il giorno stesso.

Pagamento Bonifico Bancario Commerz Bank intestato a ; Ruth Stirati
Iban: DE40 1004 0000 0734 5929 00
BIC COBADEFFXXX
causale: nome partecipante / Workshop Berlinitaly
Per iscriversi effettuare il pagamento e mandare una email ad info@berlinitaly.de Read more

Verità e pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino. Intervista a Ruth Stirati di Case a Berlino

Posted on by Ruth in Alloggi, Architettura, Case, Curiosità, Documenti, Famiglia e bambini, MicroPost, Quartieri, Società, Turismo, Varie | 3 Comments

big_12

Intervista di Dalal Irene Al Zuhairi a Ruth Stirati di Case a Berlino sulle verità e sui pregiudizi sul mercato immobiliare a Berlino.

Dopo aver conosciuto Ruth, mi era chiaro che le dicerie sul mercato immobiliare Berlinese fossero numerose. Così abbiamo deciso di stendere un’intervista che potesse essere utile  a tutti coloro che si approcciano al mercato o che vogliano saperne di più sull’acquisto, l’affitto o la gestione di una casa a Berlino.

Inutile coltivare paure irreali dettate dai pregiudizi comuni, meglio chiedere a professionisti esperti che tastano il polso del mercato Berlinese da anni, soddisfando i loro clienti nelle richieste più complesse.

D: Partiamo dai pregiudizi riguardanti la compravendita di case a Berlino, Ruth spiegami perché si parla di bolla immobiliare.

R: Il mercato di Berlino secondo me non è una bolla immobiliare. La salita dei prezzi, tranne che per alcuni quartieri, é stata sì veloce ma comunque graduale e ora si é anche un po’ frenata. Berlino continua ad essere la capitale dell’arte, delle start-up, della dinamicità giovanile, delle idee innovative. Quello che fa Case a Berlino è cercare di trovare un equilibrio tra proprietari che ci danno le case in gestione e che vogliono avere una rendita, e affittuari che non vogliono giustamente pagare troppo. Noi cerchiamo sempre di spiegare ai nostri proprietari che se esageriamo sul prezzo facciamo diventare Berlino quello che nessuno si può più permettere, con il conseguente calo del mercato. Sentiamo forte la responsabilità di curare il mercato, insegnando ai proprietari cosa è meglio anche per loro.

D: Come mai molte persone, (sopratutto associazioni di affittuari) a Berlino sono preoccupate degli investitori esteri e degli affitti in nero? Quali conseguenze hanno?

R: La questione è decisamente complessa. Alcuni investitori esteri hanno acquistato immobili e si suppone che li abbiano affittati abusivamente con dei prezzi assolutamente proibitivi. Ci sono state anche situazioni in cui interi condomini di affittuari subafittavano i loro appartamenti creando una specie di palazzo-hotel…creando molta confusione e disturbo agli altri condomini. Questo ha creato una situazione quasi impossibile per il mercato degli affitti a Berlino, dove riuscire a trovare una casa in affitto a prezzo normale è diventata un’impresa ciclopica. Gli affittuari stessi hanno paura del fatto che l’appartamento dove hanno vissuto per anni, venga trasformato in una casa di un singolo proprietario ( passaggio da Mietwohnung ad Eigentumswohnung che succede col franzionamento dei palazzi e la vendita delle singole unità ) e che con il risanamento del palazzo i costi per loro diventino proibitivi e siano costretti ad andarsene. Sono usciti molti articoli e servizi tv al riguardo che mostrano come in molti quartieri di Berlino questo processo chiamato gentrificazione sia già avvenuto e ci sia stato un cambio, anche forzato, di popolazione all’interno di un quartiere. L’esempio più lampante è il quartiere di Prenzlauer Berg: quando io mi sono trasferita a Berlino nel 1993, era il quartiere degli studenti e degli artisti, si poteva vivere lì veramente con poco. Oggi è a dir poco uno dei quartieri più cari. 

Kastanienallee_86_Kapitalismuskritik_bei_Tag

 

Questo è comunque un discorso molto complesso e il senato di Berlino ha deliberato e sta deliberando diverse legislazioni in materia, Read more

Case a Berlino, l’indirizzo giusto per trovare casa a Berlino e non solo

Posted on by vincenzo guzzo in Alloggi, Architettura, Case, Curiosità, Shopping, Turismo, Varie | 1 Comment

 logo-CaB1024

Ho conosciuto Ruth in uno dei miei numerosissimi “viaggi promozionali” a Berlino, incontri esplorativi fatti per allacciare rapporti di collaborazione e scambio di opinioni, relativamente all’apertura di una seconda sede del nostro studio di architettura a Berlino.

Ci siamo incontrati per un caffè e una breve chiacchierata conoscitiva. L’impressione avuta è stata immediatamente positiva e dinamica. Ruth mi ha fornito informazioni e contatti interessanti, fornendomi una panoramica di Berlino.

Con il tempo abbiamo approfondito la nostra conoscenza, anche in occasioni lavorative, grazie alle collaborazioni delle nostre attività.

Ogni viaggio che faccio a Berlino, mi appoggio alla sua agenzia per avere un alloggio comodo e pratico al quale appoggiarmi nei pochi giorni a disposizione, tra una trasferta e l’altra.

In questo modo, ho la possibilità di assaporare e “vivere” i diversi e variegati quartieri della città.

Case a Berlino nasce allo scopo di dare un servizio, a chi è interessato ad affittare e ad acquistare un alloggio a Berlino, sia per visite lavorative o di piacere  o per un piccolo o grande investimento immobiliare.

Col tempo l’attività  é cresciuta e conta più di 20 dipendenti e ponendosi nuovi traguardi é diventata  il punto di riferimento per acquirenti italiani e non, che volessero ipotizzare un investimento immobiliare a Berlino.

Infatti, l’agenzia offre i seguenti servizi:

  1. Accompagnamento guidato degli immobili del proprio portfolio o di partner sul territorio seri ed affidabili. In questo modo si possono  conoscere bene  le diverse zone di Berlino.  Spesso non è facile trovare validi ed affidabili intermediari, che possano permettere di avvicinarsi in maniera sicura e certa ad un ipotetico acquisto immobiliare. I “volponi” ci sono anche a Berlino e spesso creano più danni che altro!
  2. Stabilisce un contatto con professionisti nel campo dell’assistenza fiscale e notarile sull’eventuale successivo acquisto immobiliare. La normativa tedesca, se pur più accessibile e meno rigida di quella italiana, è sicuramente diversa in ogni aspetto legato a un acquisto immobiliare. Avere dei validi consulenti, permette di avere un quadro completo della situazione e un valido appoggio durante tutto il percorso.
  3. Consulenza per eventuali lavori di ristrutturazione, compresa la possibilità di avvalersi anche di studi di architettura italiani presenti a Berlino. Spesso il primo scoglio che gli italiani che vorrebbero ristrutturare un immobile si trovano ad affrontare, è sicuramente la lingua. Affiancandosi a studi italiani presenti anche a Berlino, oltre a garantire la possibilità di avere un interlocutore con cui confrontarsi, garantisce di avere un partner che riesce a barcamenarsi agevolmente all’interno della normativa edilizia del posto.
  4. Importante anche per chi la casa la ha già comprata e magari non riesce a gestire la propria casa a distanza: Case a Berlino offre un servizio di gestione dell’immobile acquisito  che comprende la ricerca dell’affittuario e la stesura di contratti di affitto a breve, medio e lungo termine, alle varie scadenze burocratiche, alla semplice gestione amministrativa annuale o alla manutenzione degli appartamenti stessi. Aspetto fondamentale per chi a Berlino ha “solo” investito i suoi risparmi e che vivendo in Italia, vuole avere la certezza che il suo bene possa essere garantito negli anni a seguire.
  5. Semplice consulenza per chi vuole essere accompagnato nel processo ma ha già trovato l’immobile desiderato o vuole essere sicuro di non star pagando troppo o di incorrere in una truffa.
  6. Vendita degli immobili attraverso un portfolio di clienti affidabili e seri.

Questo, quello che riguarda l’attività principale dell’agenzia Case a Berlino.

Ruth è inoltre molto attiva con un proprio blog “Italiani a Berlino” ( questo su qui state leggendo il mio articolo ;)) della quale é autrice e amministratrice  e con un sito dedicato a tutti i professionisti italiani presenti a Berlino “Berlinitaly”, che ha creato 3 anni fa, proprio allo scopo di dare voce a tutti i professionisti italiani presenti sul campo e dove sono presenti molti nominativi che operano sul territorio e al quale fare riferimento in caso di necessità.

 

I monumenti commemorativi di Berlino. Un’ importantissima testimonianza storica .

Posted on by Ruth in Architettura, Cultura, Curiosità, Famiglia e bambini, Musei, Quartieri, Società, Turismo, Varie | Leave a comment

Cari tutti, ecco un altro bell’articolo di Vincenzo Guzzo, che ringrazio! Mi sono presa una piccola pausa durante queste ferie scolastiche facendo un piccolo viaggio in Scozia-Inghilterra sulle orme di Harry Potter insieme al mio figlio maggiore e sono rimasta letteralmente affascinata dalla vita campestre delle piccole città del Northumberland. Domani si torna a Berlino, che rispetto a Newcastle, Edimburgo e compagnia bella…sembra New York! Ruth

Sicuramente non sono inseriti all’interno delle principali attrazioni di Berlino, ma molto probabilmente sono i punti di riferimento della storia recente di tutta la Germania ( e dell’Europa intera).

Vorrei infatti concentrare l’attenzione su alcuni monumenti storici di Berlino non troppo contemplati nelle guide turistiche ( escluso alcuni importantissimi esempi più noti e conosciuti) e che invece possono dare a chi li visita un’importante testimonianza della storia recente della città di Berlino.

Ne consiglio la visita a tutti i turisti in quanto insieme alle più “commerciali” tappe di viaggio possono riservare importanti emozioni e richiamare l’attenzione su un periodo storico di Berlino importante e fondamentale.

 

Monumento ai caduti sovietici di Treptow

 Situato nel Treptow  Park, con una superficie di circa 100.000 mq., è sicuramente uno dei monumenti commemorativi più grandi d’Europa.

2

 

Commemora gli oltre 80.000 soldati dell’Armata Rossa morti durante la liberazione di Berlino. Interamente realizzato in granito rosso ( ben 40.000 mc.) è caratterizzato da un viale centrale di accesso che porta verso la statua del soldato russo con in braccio un bambino tedesco appena liberato.

Impossibile non rimanere colpiti dal Read more

Berlino. Una città ecosostenibile.

Posted on by Ruth in Architettura, Cultura, Quartieri, Società, Turismo, Varie | Leave a comment

Buongiorno, eccolo ritornato il sole per darci un Altweibersommer ( l’estate delle donne mature….per dire…la tarda estate…le caldane…). Infatti ora mollo tutto e vado a farmi una corsetta, mens sansa in corpore sano!Posto volentieri un altro articolo molto interessante dell’architetto Vincenzo Guzzo,  la cui attività vi abbiamo presentato qui: http://www.italianiaberlino.it/2014/08/29/architetti-italiani-a-berlino/

Ah..a proposito di ecosostenibilitá….La classe di mio figlio più grande ha bisogno del vostro voto! Una bellissima iniziativa per la tutela dell’ ambiente, per stimolare l’uso delle buste di stoffa invece di quelle di plastica. Inoltre anche  il tentativo di fare il record mondiale con la catena di buste di plastica più lunga del mondo:
Quando: 20.09.2014 ore 16, catena umana, Umweltfest ( festival dell’ambiente) ore : 14-19
Dove: Tempelhofer Feld, entrata Oderstr.

IMPORTANTE:  alcune classi hanno partecipato a questa iniziativa creando delle bellissime opere fatte con buste di stoffa: per favore, date il vostro voto per classe di mio figlio Leone: é l’ultimo dei cinque, il mondo. Abbiamo bisogno dei vostri voti! Cliccare su “Ich mag” – così si da il proprio voto! Grazie a tutti!
http://berlintuetwas.de/wettbewerbseinreichungen/

Buon proseguimento di settimana!

Ruth

 

Berlin_Tiergarten_Siegessäule_Luftansicht

 

Berlino è da sempre considerata una delle città più verdi d’Europa: arrivando in aereo, ogni volta mi colpisce molto come il tessuto urbano si presenti ricco di aree verdi, aree che si alternano in maniera continua con il tessuto urbanizzato.

Basti pensare che il 20% del territorio Berlinese è caratterizzato da aree verdi.

Oltre all’importantissimo Tiergarten ( immenso parco cittadino che si trova proprio nel centro della città, con un estensione di circa 210 ettari ), vi sono numerosissime aree verdi che rendono la città estremamente vivibile a tutta la cittadinanza ( es. Schlosspark Charlottenburg, Pfaueninsel, Volkpark Friedrichain,o magari il futuro parco dell’ex aeroporto di Tempelhof e l’orto urbano di Kreuzberg).

Anche il modo di vivere a Berlino è estremamente ecologico: basti pensare alle Read more