Monthly Archives: April 2011

Monthly Archives: April 2011

Crescere i bambini col bilinguismo

Posted on by Ruth in Cultura, Curiosità, Famiglia e bambini, Scuole e asili bilingui, Società, Varie | 58 Comments

È da settimane che provo a scrivere un articolo con la descrizione di tutti gli asili italo tedeschi che ci stanno ma per mancanza di tempo, di informazioni e di pazienza ci ho praticamente quasi rinunciato. Ma metterò una bella lista con i link le informazioni più importanti nell’articolo a seguire, promesso! Mentre sto in treno direzione mare del Nord per Pasqua, ho pensato che invece mi piacerebbe raccontarvi la mia esperienza con i miei figli che sono completamente bilingui, …

Italiani a Berlino su Radio24

Posted on by zollo in Varie | 2 Comments

Italiani a Berlino – Ruth su Radio24 L’intervista su talenti in fuga, la trasmissione radio di Sergio Nava sulla vita degli italiani residenti all’estero. In questa puntata Ruth intervistata per il blog www.italianiaberlino.it potete asoltare anche quella realizzata sempre da Radio24 sulla scelta di vivere a Madrid

ANCORA 4 POSTI LIBERI NEL NUOVO ASILO ITALO-TEDESCO DI PRENZLAUER BERG a Berlino

Posted on by Ruth in Documenti, Famiglia e bambini, Scuole e asili bilingui | 18 Comments

Mafalda Cogliani, Presidente Folli Folletti e.V., mi ha mandato un articolo per pubblicizzare l’apertura del nuovo asilo italo-tedesco a Berlino e il primo in assoluto a Prenzlauer Berg ( gli altri si trovano soprattutto a Schöneberg, Kreuzberg e prossimamente anche a Moabit) e il fatto che ci siano ancora 4 posti liberi. Fatevi avanti!!! è una situazione piú unica che rara. Buona lettura!

A spasso per Tempelhof ( vecchio aeroporto di Berlino)

Posted on by Ruth in Curiosità, Quartieri, Varie | 5 Comments

Ormai per noi é diventata un’abitudine: ogni fine settimana ci si ritrova al vecchio aeroporto di Tempelhof dove i miei figli si scatenano a giocare a calcio, ad imparare ad andare in bicicletta, io stessa mi diletto sui pattini, si fa un pic-nic e chi piú ne ha piú ne metta. La settimana scorsa era presente anche mio padre, che ha giá scritto un paio di articoli per questo blog. E che oggi ce ne regala un altro, bello ma …