Italiani a Berlino

italiani-berlino-ghirlando-originalItaliani a Berlino, ce ne sono tanti e con tante storie diverse… Chi è rimasto stregato dalla città, e ha fatto di tutto per andarci a vivere, senza ancora un lavoro e senza conoscere nessuno, e chi l’ha scoperta dopo che il destino ce l’ha portato, per amore, per lavoro o a volte quasi per caso. Italiani che partono e lasciano tutto a casa, amici, famiglia e il proprio mondo…

Noi non abbiamo una valigia di cartone, come i nostri padri e i nostri nonni che partivano per necessità. Ognuno di noi ha una sua necessità, che può essere la curiosità di scoprire una nuova città, una nuova cultura e un modo di vivere apparentemente così diversi, o la voglia di guardarsi dentro meglio, lasciare alle spalle quello che eravamo e scoprire chi siamo veramente, al di là di tutto quello che ci siamo costruiti o ci hanno costruito intorno, soffocati proprio come una delle nostre metropoli, fatte di migliaia di palazzoni ammassati tutto intorno a un unico punto. Scoprirsi liberi, invece, a Berlino, dove convivono le anime più diverse, dove la gente non bada neanche tanto a come si veste, dove anche il concetto di piazza è relativo (avete presente Alexanderplatz?).

Questo vuole essere uno spazio dove raccontare le esperienze di questi italiani così diversi tra loro, le tante storie curiose e, crediamo, interessanti di chi si trova ad affrontare una città e una mentalità così particolare. Chi studia tedesco da una vita, magari preparandosi a trasferirsi proprio qui, e chi ha imparato due parole per sopravvivere nella vita quotidiana; chi frequenta solo italiani e chi l’italiano se lo vorrebbe dimenticare. Italiani che si adattano a cenare con una confezione di Kartoffelsalat e italiani che, a sentirli, non sopportano nulla della Germania e dei tedeschi, ma poi, non si sa perché, rimangono qui.

E tu, quale italiano a Berlino sei? Per quanto mi riguarda, ve lo spiegherò meglio nella prossima occasione, e comincerò a raccontarvi di come i berlinesi ci vedono e dei luoghi comuni sul nostro conto che ho avuto modo di constatare.

Un ringramento a Stefano Aiti per averci fornito la foto dell’articolo.

Man kann sicher nicht behaupten

dass es besser wird, 
wenn es anders wird 
aber

anders muss es werden 
wenn es gut werden soll…

Virginia Jetzt!, “Das ganz normale Leben”

(“Non si può dire con certezza che le cose migliorino, quando cambiano, ma devono cambiare  se devono migliorare…”)

Posted on by Davide in Cultura, Curiosità, Turismo, Varie

220 Responses to Italiani a Berlino

  1. Chiara

    Ciao a tutti, io e il mio fidanzato vorremmo trasferirci a Berlino con l’anno nuovo. Qualcuno sa dirmi su che quartiere italiano appoggiarmi? e darmi qualche nome di qualche agenzia immobiliare possibilmente nel quartiere italiano! spero di ricevere presto risposte! grazie mille!

  2. Giuse

    Salve a tutti. Complimenti per il forum! Siamo in molti a pensarla allo stesso modo!!io e la mia ragazza abbiami intenzione di trasferisci a Berlino. Dopo aver tentato invano di acquistare una tabaccheria nella nostra splendida Italia (e sentirmi rispondere non la svendo per 300000 €) avevamo pensato di acquistare un “kiosk – lottoladen a Berlino”. Volevo chiedervi se sapete come funziona la normativa tedesca relativa alla gestione. Grazie Giuseppe

  3. Roberto

    Salve, qualcuno di voi che vive a Berlino potrebbe gentilmente dirmi quanto costa affittare un locale commerciale di circa 30 metri quadri in centro con afflusso pedonale? su quale sito posso trovarli? grazie

  4. Arturo

    ” È gennaio, sono le 8 di mattina e fuori è ancora buio, questi sono i momenti in cui rimpiango maggiormente l’Italia. Perché se ci sta una cosa alla quale non mi riesco e non mi riuscirò mai ad abituare,nonostante siano passati quasi vent’anni dal mio trasferimento a Berlino, è la mancanza di luce che ci accompagna tra i mesi di Novembre e Febbraio. Dalle 15 e 45 alle 8 inoltrate. Aia! Ti tocca sei mesi l’anno Ruth. Ne mancano ormai 90 di giorni per “ritornare a veder le stelle”. E tornare a ” il tempo e la dolce stagione”.

  5. Arturo

    Anche meno, ormai 80.

  6. Ruth

    sto giá facendo il conto alla rovescia..

  7. Fede

    Notizia Ansa di stamattina: ” Allarme acido a Berlino (Alexanderplatz): ‘Era sostanza tossica’
    Liquido corrosivo avrebbe causato problemi respiratori a due persone: era nei graffiti, no terrorismo. “…. Esagerazione ?! O hanno minimizzato un reale pericolo?

  8. rosaria

    Salve ragazzi,
    sono Rosaria, io lavoro a milano nel sociale, faccio l’educatrice con ragazzi diversamente abili e ho anche diverse esperienze con bambini e attività ludiche e laboratori creativi;
    A ottobre vorreì venire a Berlino per fare un corso di tedesco e lavorare, mi piacerebbe nel mio settore, ma all’inizio ovviamente mi butto in qualsiasi cosa, lava piatti, cameriera, baby sitter in famiglie italo-tedesche.
    Se qualcuno mi vuole contattare mi fa piacere..
    Rosaria

  9. Massimo

    Ciao ragazzi a giugno ritorno a Berlino x un tempo indeterminato ma non ho più casa….qualcuno potrebbe aiutarmi con una casa o una stanza?!?!?!? Grazie

  10. Massimo

    Ciao a tutti martedì arrivò a Berlino e avrò una casa solo x i primi 10 giorni…..qualcuno potrebbe darmi una mano con una stanza dal 31 maggio??

  11. orione

    Ciao, sono Ornella, ho 23 anni e studio antropologia fisica. Cerco una stanza per il mese di Luglio – nessuna particolare richiesta se non che sia singola e collegata con Wittenbergplatz!
    Per contattarmi: ornellazero@gmail.com
    e buon pomeriggio.

  12. Peppe

    Salve a tutti ho decviso che x fine settembre vorrei trasferirmi a berlinoe provare a trovare un lavoro soddisfacente visto ke a napoli è impossibile…se qualcuno può darmi info x lavori,case e tutto ciò che può servire ve ne sarò grato!!saluti a tutti

  13. Anna

    Ciao a tutti! Sono diplomata in Perito per il turismo, conosco l’inglese il tedesco, il francese, lo spagnolo e sono madrelingua Italiana. Dato che in Italia il lavoro non c’è vorrei trasferirmi a Berlino città che amo! Ci sono stata due volte per il periodo di una settimana a visita. Sapete darmi indicazioni? Qualche consiglio per trovare alloggio? Non ho preferenze, forse con me parte il mio fidanzato, quindi magari un appartamento per due, anche un mono locale con bagno! Valuto tutte e possibilità anche la partenza immediata! Grazie mille! =)

  14. Gianluca

    Salve a tutti,
    sono un ingegnere elettrotecnico e mia moglie un medico di emergenza territoriale (118 per intenderci).
    come ci si deve incominciare a muove per prendere contatti? potete darci delle indicazioni?
    grazie.

  15. martak

    Ciao a tutti!
    Mi chiamo Marta e ho 19 anni. Vivo a Berlino da due mesi per studiare il tedesco. Sto cercando un impiego come baby-sitter o insegnante di violino. Sono disponibile sia nei pomeriggi durante la settimana che nei weekend. Se vi può interessare (o meglio ai vostri bimbi) potete contattarmi direttamente via e-mail: marta.carlesso@gmail.com
    un cordiale saluto!

  16. CHIARA

    Ciao a tutti! Vorrei frequentare un corso di tedesco a Berlino ma faccio fatica a decidere a quale scuola appoggiarmi, specialmente per le poche recensioni. Qualcuno di voi può darmi un consiglio? Oltre al Goethe Institut, ho trovato la Sprachenatelier e la Gls.
    Grazie!

  17. Fingolfin

    Buongiorno a tutti!
    Ho una prenotazione per 2 persone con la compagnia aerea Germanwings che dovevo usare per tornare due settimane in Italia, ma che purtroppo non potrò utilizzare. I dati sono i seguenti:
    Volo da “Berlino Tegel” a “Milano Linate” il 21 agosto alle 12:40. Ritorno a Berlino il 4 settembre alle 15:00. Orari dei voli e areoporti sono i più comodi che si possano avere (Linate è a 20 minuti dal centro di Milano). Nella prenotazione è compreso un bagaglio da stiva (max 23kg).
    Vorrei quindi cercare di vendere il biglietto in quanto non potrò usufruire del volo. Chi è interessato mi scriva a jacopo.columbro@yahoo.it . Grazie!

  18. Francesca

    Buonasera a tutti.
    faccio parte di un’associazione di Protezione civile , Volontari Emergenza Radio sud Pontino in provincia di Latina.
    Stiamo cercando di sviluppare un progetto di gemellaggio con altre associazioni di volontariato e comunità italiane all’estero.
    Se interessati, potete contattarmi all’indirizzo e.mail.
    Grazie dell’attenzione.

  19. Claudio Greco

    Ciao a tutti!
    Siamo i ragazzi del ex Tacheles,
    Il 22 di questo mese organizziamo un corso di gruppo per saldatura e scultura in ferro.
    Dalle 12.30 alle 16.30
    indirizzo:
    BeilsteinerStrasse 51
    12681 Berlin.

    info su kunstwerkstatt-marzahn.de
    o contattatemi:
    claudiogreco333@libero.it

    Vi aspettiamo !

  20. Germana D Albero

    Ciao a tutti,
    mi trovo a Berlino da Aprile ed ho difficolta´a trovare casa….fino ad ora ho affittato una stanza bei airbnb….ed ora sono ospite di un amica tedesca, la quale mi lascia usare il suo apt ad un prezzo amico…mentre lei e´ in vacanza… Da Settembre rieccomi punto e a capo.
    SE qualcuno affitta 1 Zimmerwohnung oder 2 Zimmerwohnungen
    bitte…comunicatemelo, grazie
    p.s. circa gli altri circuiti consigliati…….
    beh io non ho avuto buon esito!

Add a Comment